Inter Antonio Cassano

La nuova Inter di Walter Mazzarri inizia a piazzare i primi colpi di mercato allestendo una trattativa lampo con il Parma per il cartellino del giovane talento algerino Belfodil, da molti dato vicinissimo al Napoli.

In queste ore si sta parlando con gli amministratori delegati del Parma per una comproprietà; . Contrariamente a quanto si potesse pensare dato gli ottimi rapporti del barese con il tecnico Mazzarri, che lo aveva già allenato ai tempi della Sampdoria, Fantantonio non rientrerebbe più nei piani della società intenzionata a svecchiare un reparto troppo spesso in questa stagione afflitto dagli infortuni. Un sacrificio necessario per fornire al neo tecnico nerazzurro un mix di esperienza e forze fresche.

[smartads]Ancora in standby la trattativa Paulinho, si attende la fine della Confederations Cup, verso i ducali potrebbe finire anche Mariga, già in prestito in questo finale di stagione tormentato da infortuni.

Dall’asse Milano-Parma potrebbe così partire quel valzer di attaccanti che vede il Milan di Allegri interessato allo juventino Matri, e la Juventus di Conte verso Carlitos Tevez, da sempre obbiettivo dichiarato di Galliani. I nerazzuri per le fasce continuano il pressing su Isla e nelle ultime ore sembra caldo l’interesse per il laterale sinistro Antonelli; Basta e Zuniga le alternative.