Beatrice Fazi candidata Elezioni RomaL’attrice che veste i panni di Melina nella fiction Un Medico in famiglia, Beatrice Fazi scende in politica. Il personaggio di Melina, domestica di casa Martini, è ormai entrato in maniera stabile nella serie da qualche stagione dopo aver sostituito Lunetta Savino, Cettina.

L’attrice ha deciso di candidarsi alle prossime elezioni comunali di Roma nella lista civica Cittadini X Roma, lista che appoggia il sindaco uscente Gianni Alemanno.

La sua candidatura è stata sostenuta anche da Lino Banfi, nonno Libero, ha infatti realizzato un videomessaggio in sostegno dell’attrice aggiungendo parole positive anche su Alemanno: “Se stai con Alemanno stai in buone mani“. Lo stesso sindaco pare apprezzare: quella della Fazi, ha spiegato, ”è una candidatura che impressiona: un atto di generosità perché alla politica non ha nulla da chiedere ma tutto da dare“.

[smartads]La candidatura dell’attrice potrebbe, però, creare dei problemi alla serie in onda con successo tutte le domeniche sera su Rai 1. Il problema che potrebbe porsi è quello della par condicio e del suo rispetto e soprattutto la visibilità sulla prima rete potrebbe avvantaggiare la Fazi in piena campagna elettorale.

Non è la prima volta che si presenta un caso simile. Nel 2006 toccò alla serie Incantesimo la sospensione momentanea per oscurare l’attore Toni Garrani candidatosi con la Rosa nel pugno a Roma. Sempre lo stesso anno la fiction su Giovanni Falcone non andò in onda ma slittò per la candidatura di Rita Borsellino, sorella del famoso magistrato.

Un caso analogo colpì anche Centovetrine quando Sergio Troiano, il commissario Bettini, si candidò alle Europee, furono cancellati gli episodi che prevedevano la sua presenza.

Insomma i precedenti si muovono tutti o sulla sospensione o sul taglio delle scene con il candidato o la candidato. Cosa farà la produzione di Un Medico in famiglia 8? Come si muoverà la Rai?

Aspettiamo notizie.

Maria Francesca Cadeddu