Napolitano a Palazzo RealeIl secondo giorno di consultazioni comincia all’insegna dei cinque stelle. Sono Grillo insieme ai suoi capigruppo Crimi e Lombardi a recarsi per primi, in mattinata, al Colle. Le parole rivolte a Napolitano sono chiare e nette: governo a cinque stelle la migliore delle ipotesi, i grillini sono il primo partito, bisogna salvaguardare la volontà popolare. Al momento al partito più votato “neanche un incarico istituzionale” tiene a precisare la Lombardi alla fine dell’incontro, adesso il M5S punta ad avere un questore. Uscito dell’ufficio presidenziale “alle vetrate” dicendo a Napolitano “non la chiamerò più Morfeo”, Grillo se la fila alla svelta, non risponde ai giornalisti “finché non cambierete atteggiamento verso di me”. I tre vertici del Movimento si allontanano su un’utilitaria, vengono seguiti da un codazzo di giornalisti e fotografi in moto, tra cui si distingue Massimo Giletti che, con una telecamera montata sul casco, filma l’accaduto.

Al Colle vengono ricevuti anche Pdl e Lega, ma solo dopo l’incontro di Napolitano con il Presidente della Repubblica emerito Carlo Azeglio Ciampi, nell’ufficio di quest’ultimo a Palazzo Giustiniani, vista la veneranda età del senatore a vita. Berlusconi già l’aveva detto ieri a Studio Aperto, spazio alle larghe intese in vista di riforme forti e precise, il M5S non vuole responsabilità allora solo Pd e Pdl possono prendere in mano le redini del Paese.
[smartads]

Dopo la fine del colloquio con Napolitano, Bersani annuncia la disponibilità a sostenere un governo il più stabile possibile, che assecondi la voglia di cambiamento del paese. Bersani torna dal Colle da segretario del Pd e non da presidente del consiglio, ha effettuato il famoso “passo di lato”, continua il dialogo tra le forze politiche, nell’ottica del temporeggiamento la patata bollente resta nelle mani della massima carica dello Stato. Napolitano adesso si prenderà il tempo per riordinare le idee, l’ipotesi più probabile è quella di un governo esplorativo con a capo Grasso.

Guglielmo Sano