Italia-Brasile: Anticipazioni sul match di Ginevra. Le probabili formazioniStasera a Ginevra si scontreranno due squadre che molti vedono, per motivi differenti, come possibili finaliste del mondiale 2014. Il Brasile avranno dalla sua parte il sostegno del pubblico casalingo, dato che la prossima edizione del campionato del mondo si giocherà in terra Sud americana, oltre ovviamente ad elementi più che competitivi come Neymar, Hulk e Oscar. L’Italia di Prandelli, invece, potrà puntare sulla giovane età dei suoi componenti, che in un anno avranno modo di proseguire il loro naturale processo di crescita. Inoltre lo stesso tecnico verdeoro Scolari ha speso belle parole per gli azzurri, soprattutto dopo il positivo europeo del 2012, in cui l’Italia è stata piegata solo in finale dall’invincibile armata spagnola.

Fatte queste doverose premesse, è indubbio che Italia-Brasile non sarà un’ amichevole come tutte le altre, visti anche i precedenti tra le due squadre. Per citare solo alcuni scontri, quelli più recenti, l’Italia ha avuto la meglio sui brasiliani in occasione del mondiale dell’82, poi vinto dagli azzurri, per subire successivamente la sconfitta ai rigori in quello del ’94, e nella Confederation Cup del 2009.

[smartads]

Ecco allora che entrambi i tecnici nascondono in parte le formazioni di partenza, ma noi proviamo comunque ad azzardare qualche ipotesi: i brasiliani potrebbero optare per un 4-3-3, in cui a centrocampo ci sarà il laziale Hernanes, sostituto di Ramires infortunato, mentre in attacco attenzione al trio Hulk-Neymar-Fred; l’Italia invece potrebbe puntare sul duo Osvaldo-Balotelli, con Giaccherini pronto ad offrire supporto.

A seguire le probabili formazioni di Italia-Brasile nel dettaglio:

BRASILE ((4-3-3): Julio Cesar; Dani Alves, Thiago Silva, David Luiz, Luis Filipe; Fernando, Hernanes, Oscar; Hulk, Neymar, Fred.

ITALIA (4-3-1-2): Buffon; Abate, Barzagli, Bonucci, De Sciglio; Montolivo, Pirlo, Marchisio; Giaccherini; Osvaldo, Balotelli.

Riccardo Rollo