Facebook ko: attacco hacker al re dei social networkZuckerberg lo considerava inviolabile, ma la sua creatura da qualche minuto è irraggiungibile.

Impossibile collegarsi a www.facebook.com è il messaggio che compare sul desktop di milioni di computer che usano il diario come home page personale.

Due le possibili spiegazioni del ‘down’ globale:  secondo la prima ipotesi il re dei social network starebbe subendo un attacco informatico ad opera di un gruppo di pirati sconosciuti. Probabilmente i crackers stanno sfruttando una falla nella tecnologia di gestione del colosso di Palo Alto. La seconda ipotesi, più plausibile, riguarda un bug nell’utilizzo del tasto ‘Mi Piace‘ scomparsa da tutti i portali italiani e europei.

In attesa che l’attacco venga respinto o che il bug venga ripristinato, andremo alla ricerca di notizie più approfondite sul caso.

M.R.