David Bowie Angie Barnett Sesso

L’ex moglie di David Bowie, Mary Angela Barnett, in un intervista rilasciata al Sun ha svelato alcune abitudini sessuali che appartenevano alla strana coppia.

Angie ha raccontato un episodio in particolare, relativo alla vigilia delle loro nozze. Pare che i due ormai ex coniugi, ancora in ottimi rapporti, abbiano rischiato di perdersi la propria cerimonia di matrimonio a causa di una rocambolesca notte di passione consumatasi  poche ore prima del gran giorno, parliamo del marzo 1970.

La donna, oggi 63enne, ha così commentato la serata di passione con il marito e una loro amica comune: “David era veramente forte sia con gli uomini che con le donne. E io ero in mezzo con loro. La notte prima delle nostre nozze fu la volta di una nostra comune amica. Andammo fuori a cena e poi tornammo a casa di lei. Facemmo sesso fino alle 3 o 4 del mattino. [..] Ci risvegliammo nella parte nord di Londra e dovevamo essere a Bromley alle 10 per la funzione. Riuscimmo ad arrivare appena in tempo ed entrammo barcollanti”.

Le rivelazioni senza tanti tabù della donna non hanno mancato di citare i rapporti dell’ex marito con l’amico Mick Jagger. I due, a detta di lei, “avevano una vera e propria ossessione l’uno per l’altro; e, anche quando capitava che” finissero “tutti e 3 fra le lenzuola” lei, dice, si trovava “quasi sempre a guardarli mentre facevano sesso”.

Erano gli anni dell’amore libero e delle esagerazioni e così, per una notte di piacere a tre, David Bowie e  Angie rischiarono di non convolare a nozze.

Laura Righi