Christopher Dorner, ex agente 33enne della polizia di Los Angeles, è ormai da una settimana ricercato per l’omicidio della figlia del suo ex capitano, che ritiene responsabile del suo licenziamento nel 2008, il compagno della donna e un’altro agente. Dorner ha persino pubblicato un manifesto online in cui minaccia molti agenti di polizia e le loro famiglie, ora sotto custodia.

[smartads]Il sindaco di Los Angeles Antonio Villaraigosa ha offerto un milione di dollari di ricompensa a chiunque sarà in grado di fornire informazioni utili alla cattura di Dorner. I soldi provengono da donazioni private e dal sindacato della polizia di Los Angeles.

Si tratta, tuttora, della più grande ricompensa mai offerta in California in un’indagine di polizia.

Alessandro Bondavalli