BOLOGNA, 4 FEBBRAIO – Maria De Filippi dice no al bisturi e smentendo gli ultimi rumors che parlavano di una presunta blefaroplastica per ringiovanire lo sguardo, si avvale della potenza mediatica dei social network per raccontare la sua verità – “Nulla contro chi si rifà, non è detto che prima o poi prenderò questa decisione, guardandomi allo specchio penso di averne bisogno. C’è però un piccolo particolare: ho paura della sala operatoria. L’ultima risonanza magnetica che ho dovuto fare al cervello (badate bene), l’ho fatta con due persone presenti che a turno mi toccavano piedi e polpacci, così ero certa di non essere in una cassa da morto“.

Se volete sapere dei miei occhi – spiega il volto per antonomasia di Mediaset – non mi sono tirata, ho un calazio all’occhio sinistro, ossia un deposito di colesterolo perché ne produco a go-go, nonostante alimentazione e sport (ho preso da mia madre). Può essere che coprendolo il trucco abbia dato l’impressione di tiraggio occhi. A breve toglierò il calazio (penso durante la settimana di Sanremo perché Italia’s Got Talent non va in onda e sono 5 giorni di punti, e per Uomini e Donne me la cavo registrando). Se non me la caverò non penso che occhiali neri possano essere un problema. In particolare è già la terza volta che mi tolgo i calazi però l’anestesia è locale e quindi mi sento di poter controllare cosa succede in sala operatoria“.

[smartads]

Poi, rasserenando i suoi fan, spiega i suoi trucchi di bellezza: “Per quanto riguarda la chirurgia estetica: quest’anno ho fatto iniezioni di vitamina sul collo ma non so se lo avete notato perché non si vede niente. Ho fatto anche 4 sedute di radiofrequenza. Per le gambe l’anno scorso ho fatto la carbossiterapia. Gioco a tennis 4 volte a settimana e una volta faccio ginnastica ma senza pesi. Mi piacciono anche le faccette sui denti per togliere le macchie. Ho chiesto al mio dentista ma mi ha spiegato che è una cazzata perché ti limano i denti e poi ti saltano come lo smalto sulle unghie. E’ come la tinta: una condanna a vita. Però prima o poi lo convincerò“.

Stroncando del tutto la teoria del ritocco sul volto, la regina di ascolti di Canale 5, spiega la motivazione degli occhiali da vista :”Sono ipermetrope e secondo l’oculista devo metterli tutti i giorni dopo le 17 ma se mi sveglio con il mal di testa non devo sforzare la vista e devo metterli subito. A volte cerco di non metterli, perché mi rendo conto che più li metto e più ne ho bisogno“.

Infine saluta i suoi fan con uno stato molto giovanile e ironico: “Baci, alla prossima, vi terrò aggiornati sul mio calazio… ma mi vedrete anche in onda perché magari avrò gli occhiali scuri… e capirete perché! Ah dimenticavo gli zigomi: forse sono solo ingrassata.. mi metto a dieta!“.

Vincio Barnabà