In occasione del settantesimo anno della cerimonia di premiazione dei Golden Globe, un nome resterà negli annali, quello di Jodie Foster. Non tanto perché a soli 50 anni ha ricevuto il premio Cecil B. DeMille alla carriera, toccato prima di lei a Robert De Niro e Sofia Loren, tanto per fare due nomi; ma soprattutto per aver parlato pubblicamente e per la prima volta della sua vita privata.

Credo di avere un bisogno improvviso di dire qualcosa che non ho mai detto in pubblico. Sono un po’ preoccupata ma non così nervosa come il mio agente. Come tutti sanno sono single – ha affermato l’attrice, continuando – ho già fatto il mio coming out mille anni fa, prima a parenti ed amici e poi via via a chi incontravo nella mia cerchia“.

[smartads]

Dunque la protagonista de Il silenzio degli innocenti ha finalmente deciso di uscire da quel ‘silenzio’ che ha circondato in tutti questi anni la sua vita, con delicatezza e ironia, senza mai pronunciare la parola lesbica o omosessualità, ha deciso di porre sotto i riflettori di una kermesse tutta lustrini e red carpet, un argomento tanto attuale quanto scottante. Attuale in special modo per noi europei visto che è proprio di ieri la grande manifestazione in Francia contro le adozioni di bambini per le coppie gay, legge che verrà discussa in Parlamento il 29 gennaio; mentre risale ad una settimana fa la presa di posizione del Vaticano contro la sentenza della Corte di Cassazione a difesa delle coppie omosessuali, in cui si afferma che una famiglia composta da due genitori dello stesso sesso “Non è dannosa per i bambini”.

E la dimostrazione lampante di quanto possano essere sane le famiglie di questo tipo l’hanno data i due figli di Jodie Foster, Charles e Christopher, che seguivano dalla platea il discorso di ringraziamento della loro mamma. Discorso che è proseguito così: “Non potrei mai stare qui senza riconoscere uno dei più profondi amori della mia vita: Cydney Bernard, mia eroica co-genitrice, la mia ex partner in amore e sorella dell’anima per tutta la vita – per poi chiudere – Charlie e Kit sono la mia ragione di vita e di evoluzione. Ragazzi nel caso non lo sapeste, questo discorso, tutto questo è per voi. Sono così orgogliosa della nostra Modern Family”.

Vanessa Cancelliere