Fernando Llorente obiettivo di calciomercato della Juventus

TORINO, 13 DICEMBRE – I dirigenti di Corso Galileo Ferraris sarebbero sul punto di concludere anche un’altra importante operazione, oltre all’acquisto di Didier Drogba.

Secondo la rosea, Marotta e Paratici avrebbero prenotato per il prossimo giugno Fernando Llorente, l’ariete spagnolo non troppo contento di stare all’Athletic Bilbao. Il giocatore campione d’Europa e del Mondo con la Spagna, ha annunciato pochi giorni fa di non voler rinnovare il proprio rapporto con i biancorossi e di voler provare l’avventura all’estero. E’ la Juventus sembrerebbe proprio la terra promessa a cui il 27enne sarebbe destinato. L’intesa è stata raggiunta già da alcuni mesi (quadriennale da 4,5 milioni di euro all’anno) con i crismi dell’ufficialità che dovrebbero arrivare il prossimo giugno. Dovrebbero appunto, perché il condizionale, in questi casi, è d’obbligo. Ad alimentare il tormentone, infatti, ci sta pensando proprio Llorente che alla “Revista de la Liga” in onda su Sky Sport ha confidato di “non aver firmato nessun pre-contratto con i bianconeri e di essere particolarmente affascinato dalla Premier League”. Sulle sue tracce, infatti, ci sarebbero Tottenham, Arsenal e Manchester City, pronti dunque a sfidare i bianconeri per aggiudicarsi l’attaccante di Pamplona.

Di sicuro, qualora la Juventus riuscirebbe a concludere questa doppia operazione, si tratterebbe di un vero e proprio capolavoro di mercato in quanto i giocatori arriverebbero all’ombra della Mole a parametro zero. Un assolo di grande levatura, che consacrerebbe definitivamente Beppe Marotta, magari mandando definitivamente in soffitta ogni nostalgia per Luciano Moggi.

Calogero Montalbano