MILANO, 3 DICEMBRE – Sono trascorsi 365 giorni da quando “Amanda Knox – Il film” ha paralizzato gli States. Quest’oggi, quella stessa pellicola sarà visibile in prima time sulla rete principali di Mediaset.

Canale 5, accantonando per il momento la classica fiction del lunedì, mostra al suo pubblico la pellicola che racconta le prime fasi del processo sull’omicidio di Meredith Kercher.

All’interno del film-tv saranno presenti tutti i dettagli del processo di secondo grado che ha visto la stessa Knox passare da 26 anni di reclusione, a soli 3 anni per calunnia. Inoltre, sarà visibile anche il percorso giudiziario parallelo di Raffaele Sollecito e Rudy Guede.

L’opera in questione, scritta e composta da Wendy Buttles, si sofferma ai fatti relativi al 2010 .

[smartads]

Amanda Knox, una volta criticato il lavoro svolto dello scrittore regista statunitense, ha emesso una diffida alla Mediaset per evitarne la messa in onda.

In tale circostanza, il padre si è scagliato contro la produzione, mentre la moglie ha dichiarato:”L’immaginazione può arrivare a pensare cosa sia accaduto, ma vederlo realmente è molto differente ed angosciante. Mi era stato detto che la bozza originale del film sarebbe arrivata fino al momento dell’omicidio senza mostrarlo al pubblico”.

Vincio Barnabà