PALERMO, 29 OTTOBRERosario Crocetta è il nuovo presidente della Regione Sicilia. Lo spoglio elettorale delle 5830 sezioni è stato ultimato pochi minuti dopo la mezzanotte.

[smartads]

Rosario Crocetta, candidato di Pd e Udc, ha totalizzato il 30,50% delle preferenze, seguito dal candidato del centrodestra (Pdl, Pid e La Destra) Nello Musumeci, al 25,70%. Al terzo posto si è piazzato il candidato grillino, Giancarlo Cancelleri, con il 18,20%. Quarto posto per il leader di Grande Sud Gianfranco Miccichè al 15,40%. Giovanna Marano raccoglie il 6,10% dei consensi.

Exit Poll Regionali Sicilia 2012

Elezioni Regionali Sicilia, l’expoit di Grillo: vince Crocetta (Pd-Udc-Api), ma M5S è il primo partito

LE PRIME DICHIARAZIONI DI CROCETTA – “Da quanto emerge dai primi seggi scrutinati siamo in testa in diverse province: Siracusa, Ragusa, Caltanissetta, Agrigento e soprattutto Messina“. Sorride Rosario Crocetta, candidato alla presidenza della Regione Siciliana di Pd e Udc. “Non abbiamo ancora i dati sulle province maggiori. Ci risulta un boom del Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo ma non nelle dimensioni di cui parlano gli exit poll di ieri su Palermo“, continua Crocetta, aggiungendo: “A Messina e in tutta la provincia siamo nettamente avanti. Bisogna capire cosa succede a Palermo tra città e provincia, così come a Catania. Si tratta di un testa a testa tra me e il candidato di Beppe Grillo Cancelleri, ma nelle province più piccole sono saldamente avanti”. Infine, conclude il candidato del centrosinistra, “si conferma il pessimo risultato di Musumeci e del Popolo della Libertà“.

GRILLO SI ESALTA SU TWITTER: “Senza pagare canone o abbonamento. Costo zero, solo passione. Seguite lo spoglio in diretta. Boom 5 stelle“. Cancelleri replica a Grillo su Facebook: “Comunque vada, abbiamo già vinto. Grazie Peppe“.

MOVIMENTO CINQUE STELLE PRIMO PARTITO – Al termine dello scrutinio di 5830 sezioni su 5308, la composizione della XVI legislatura del parlamento regionale siciliano vede l’assemblea così ripartita: 30 seggi per la coalizione che sostiene Rosario Crocetta (Pd, udc e lista crocetta presidente); 20 seggi per la coalizione che sostiene nello Musumeci (pdl, pid e lista musumeci); 15 seggi per il Movimento 5 stelle di Giancarlo Cancelleri e 15 seggi per la coalizione che sostiene Gianfranco Miccichè (Grande Sud, Fli ed Mpa). Restano fuori Idv e Sel a sostegno della candidata Giovanna Marano.

Redazione