NEW YORK, 18 OTTOBRE – Bisognerebbe ringraziare il signor Zuckerberg, o chi per lui, che ha dato vita a facebook. Da tempo non si fa che sottolineare le negatività e spesso inutilità dei social network che alienano i giovani dalla società. Invece ora, è proprio grazie ad uno di questi, il più popolare, che possiamo sapere qualcosa di più di Angela Celentano, la bambina di soli due anni e mezzo, scomparsa nel 1996 .

Era una mattinata piena di sole, quella del 10 agosto di quell’anno quando, la famiglia Celentano, si recava come era solita fare tutti gli anni,ad una gita con la comunità Evangelica di Vico Equense, sul monte Faito (Napoli). Sole che in fretta si trasformò in nuvoloni di panico, paura, terrore, quando la piccola Angela, si allontanò da mamma e papà per seguire Renato che voleva portare a posto il suo pallone. Renato non la vide più: Angela era scomparsa. Di lei più nessuna traccia, solo segnalazioni vaghe e molto spesso senza fondamenta, fino a questo settembre quando, si inizia a far strada la pista del Messico, da lì giunge la notizia di una certa Celeste Ruiz, che avrebbe inviato numerose e mail alla famiglia di origine, spacciandosi per Angela. Immediatamente, la macchina di “chi l’ha visto”, e non solo, parte.
[smartads]

Ma proprio oggi, si potrebbe essere molto vicini ad una svolta nelle indagini grazie alle immagini  giunte alla famiglia Celentano proprio dalla, ancora parzialmente ignota, ragazza messicana. Ritrarrebbe infatti, Claudia Torres, la foto inviata da  Celeste Ruiz, dall’altro capo del mondo, a Rosa, sorella di Angela, con la quale era in contatto da circa tre mesi. Dallo stemma presente sulla divisa che indossava, si intuisce che la ragazza sia  una studentessa appartenente ad un college di Acapulco, in Messico. Quello della Torres, è un nome  già segnalato alla procura di Torre Annunziata, perché legato ad uno dei tre profili di facebook , sui quali la polizia postale e l’Interpol, sta indagando.

Celeste Ruiz, mittente, a questo punto sarebbe un presunto nickname di Claudia Torres, nata il 31 ottobbre del 1986 data  che però, non coinciderebbe con l’età che avrebbe Angela ora, ma neanche con l’età effettiva dimostrata dalle foto sul social network della ragazza. Dettaglio non poco rilevante, è che dalla foto emerge un piccolo difetto, fatto notare  da una telespettatrice a “Chi l’ha visto”, di un leggero strabismo all’occhio che accomuna la ragazza d’oltreoceano alla piccola Celentano. Ed è in ultimo, ad un terzo profilo, segnalato dagli utenti, a cui farebbero riferimento gli inquirenti e che farebbe capo sempre a Celeste: Vakita Becerro, dalla foto profilo misteriosa, che presenterebbe, tra gli amici, una Rosa e Angela Celentano.

Che siano semplici coincidenze o nuovi indizi, resta da scoprire, mentre una  domanda nasce  spontanea: siamo vicini alla soluzione del mistero o l’ennesima svista?

Marilena Felice