ROMA, 11 OTTOBRE – A Trigoria si avverte un clima di alta tensione. Il rapporto tra De Rossi e Zeman si è incrinato nelle ultime settimane, complice le prestazioni sottotono e la posizione tattica poco congeniale al centrocampista giallorosso. A gettare ulteriore benzina sul fuoco le dichiarazioni random di Osvaldo, ‘epurato’ nell’ultimo impegno di campionato dal tecnico boemo.

Marco Terrenato, noto giornalista di SportItalia, analizza in esclusiva lo stato di salute della Roma, il caso Zeman-De Rossi e le ultime indiscrezioni sul mercato che verrà nel mese di Gennaio.

Lo spogliatoio giallorosso e’ entrato nel mirino dei media: esiste realmente un caso De Rossi? Capitan Futuro potrebbe lasciare la Capitale?

[smartads]

Qualcosa nel rapporto tra De Rossi e Zeman effettivamente non funziona, però al momento si è trattato di una sola esclusione. Difficile credere che De Rossi si sia lamentato del troppo allenamento, più probabile un’incomprensione tattica che però la Roma dovrà risolvere se vorrà cambiare il trend di questa stagione. De Rossi non chiederà mai una cessione, la Roma però potrebbe pensarci se Zeman lo riterrà opportuno…

Il rapporto tra Zeman e Osvaldo
Zeman ha sempre parlato benissimo di Osvaldo e lo ha già allenato. L’esclusione di domenica scorsa è stata sorprendente, ma non credo ci siano problemi. Più che altro si dovrà capire come gestire l’utilizzo di Osvaldo insieme a Destro o se alternarli a seconda delle esigenze.

Le dichiarazioni di Pasqualin sull’interessamento a Giuseppe Rossi corrispondono a verità ?
Quella di Giuseppe Rossi credo sia stata un’auto candidatura. E’ chiaro che un giocatore con tre operazioni alla spalle in pochi mesi possa suscitare dubbi sul suo recupero totale. Rossi ha le caratteristiche zemaniane, ma non penso che ci sia stata finora una reale trattativa

Il Valencia sarebbe interessato a Bradley: il playmaker statunitense e’ considerato incedibile?
Bradley è appena arrivato, Zeman lo ha voluto e non credo sia già sul mercato.

Quando esploderà il talento di Mattia Destro?
E’ scontato dirlo, ma a Destro manca solo il gol per sbloccarsi. Con l’Atalanta ha fatto un lavoro incredibile, forse anche troppo arrivando poco lucido sotto porta. Deve ancora imparare a gestirsi, ma Zeman stravede per lui e lo farà esplodere sicuramente.

Intervista di Massimiliano Riverso a Marco Terrenato