EINDOVHEN, 4 OTTOBRE – Il Napoli di Mazzarri, reduce dalla stracciante vittoria contro l’Aik Solna, affronta il Psv Eindovhen nella seconda giornata del girone F di Europa League.

Mister Mazzarri si affida ad un coperto 3-5-1-1 con Insigne alle spalle di Edu Vargas, bomber di coppa. In difesa il trio Fernandez, Cannavaro e Aronica a proteggere la porta di Rosati. Turnover a centrocampo con Donadel metronomo, supportato dal talento El Kaddouri e dall’elvetico Dzemaili, sulle fasce l’ex Genoa Mesta e il senatore Dossena.

Il Psv schiera un offensivo 4-3-3 con il tridente Mertens-Narsingh-Lens. Gli azzurri dovranno porre particolare attenzione alla linea mediana degli olandesi che può vantare campioni del calbro di Strootman e van Bommel.

[smartads]LE FORMAZIONI UFFICIALI

PSV (4-3-3): Waterman; Hutchinson, Bouma, Marcelo, Derijck; Strootman, van Bommel, Toivonen; Mertens, Narsingh, Lens. A disposizione: Tyton, Manolev, Ritzmaier, Pieters, Wijnaldum, Depay, Locadia. All. Advocaat.

NAPOLI (3-5-1-1): Rosati; Fernandez, Cannavaro, Aronica; Mesto, El Kaddouri, Donadel, Dzemaili, Dossena; Insigne, Vargas. A disposizione: De Sanctis, Campagnaro, Inler, Behrami, Zuniga, Pandev, Cavani. All. Mazzarri.

ARBITRO: Tudor (Rou)

Redazione