CUPERTINO (USA), 18 SETTEMBRE – Il nuovo iPhone 5 sarà ricordato, oltre che per le sue innovazioni, per aver superato qualsiasi record, per il momento, di vendite e richieste. Esaurite le scorte iniziali negli Stati Uniti e negli altri paesi che hanno aperto i preordini il 14 settembre. Intanto la Apple vola in borsa

Il Wall Street Journal ha riportato che la Apple ha ottenuto più di due milioni di preordini per il prossimo iPhone 5, solo il primo giorno, raddoppiando quindi i risultati dei predecessori e superando, addirittura, la fornitura iniziale del nuovo smartphone.

“La risposta dei clienti di iPhone 5 è stata fenomenale”, ha affermato Philip Schiller, vice presidente del reparto marketing di Apple in tutto il mondo, in un comunicato stampa rilasciato lunedì.
L’azienda di Cupertino ha dichiarato che la maggior parte dei prodotti preordinati saranno consegnati, come previsto, venerdì, data di uscita negli Stati Uniti, quando il telefono sarà disponibile, anche, nei negozi, mentre gli altri dovranno attendere il mese di ottobre.

I NUMERI

[smartads]La prima accoglienza ha superato le vendite del predecessore, l’iPhone 4S, che ha ricevuto oltre 1 milione di preordini durante il suo primo giorno “ufficiale”, il 7 ottobre, e supera di gran lunga i 600.000 iPhone 4.

I dirigenti di Apple hanno detto che ogni nuovo iPhone ha surclassato tutti i suoi predecessori perchè va a raggiungere nuovi mercati e si espande all’interno di quelli già esistenti.

La Apple durante la giornata di venerdì aveva appena accennato l’entusiasmo per il dispositivo, quando il suo sito web ha iniziato a ritardare le consegne del nuovo iPhone appena un’ora dopo che ha iniziato ad accettare preordini!

Ovvero che la società aveva esaurito il suo inventario iniziale. L’attenzione adesso si sta spostando verso quanti dei nuovi “telefoni” verranno acquistati in questo fine settimana quando il prodotto arriverà sugli scaffali dei negozi.

Flavia Pugliese