NAPOLI, 16 SETTEMBRE – Nel Napoli Mazzarri schiera il tandem Pandev e Cavani in avanti. Nel Parma Ninis accanto a Belfodil, Parolo playmaker.

Al 2′ Pandev scatta in area su assist sontuoso di Hamsik, Mirante lo ferma fallosamente. Rigore e ammonizione per Mirante.
Cavani dagli undici metri non lascia scampo a Mirante: Napoli in vantaggio dopo soli 3′.

Al 7′ occasione per il Napoli: Cavani al limite conclude con un sinistro in corsa ma non trova lo specchio della porta.
All’11’ duetto Hamsik-Pandev, scatto in area e cross basso per Edinson Cavani ma Zaccardo intercetta in mezzo.
[smartads]Al 18′ occasione per il Parma: Paletta colpisce di testa su azione d’angolo del Parma ma non riesce a impensierire De Sanctis.
Al 26′ sinistro insidioso di Pandev impegna Mirante, che si lascia sfuggire il pallone. Paletta provvidenziale in angolo.
Al 30′ Maggio, imprendibile per gli avversari ducali, crossa a mezza altezza sul secondo palo: Pandev non ci arriva in tempo.
Al 33′ Lucarelli di testa indirizza verso la porta, De Sanctis è pronto in presa alta.
Al 39′ Napoli-Parma 2-0: Goran Pandev.
Cavani dal cerchio di centrocampo serve Hamsik, assist del trequartista slovacco per Pandev che di sinistro fredda Mirante.

Al 44′ Parma in gol: Parolo
Parolo riapre la gara con un colpo di testa in area su cross di Ninis.

Al 46′ un sinistro da fuori di Galloppa sfila vicino al palo alla sinistra di De Sanctis.

Hamisk ai microfoni di SkySport24: “”Gol di Parolo? È brutto subire gol allo scadere, dobbiamo restare uniti e continuare così. Giudizio sul manto erboso? Ottimo”.

Inizia il secondo tempo. Mazzarri schiera Gamberini al posto dell’infortunato Aronica.
Al 53′ occasione per il Napoli. Cavani solo contro Mirante non riesce a superarlo: il suo tocco di destro viene respinto di istinto dal portiere ex Juventus.
Al 54′ ancora Napoli. Inler dal limite lascia partire un bolide che sfiora la traversa.
Al 57′ sostituzione Parma: entra Pabon, esce Ninis.
Al 60′ Pabon ci prova su calcio piazzato, respinge la barriera partenopea.
Al 65′ sostituzione Napoli: entra Behrami, esce Inler.
Al 68′ sostituzione Parma: entra Acquah, esce Parolo.
Al 76′ sostituzione Napoli: esce Cavani, entra Insigne.

Al 77′ Napoli-Parma 3-1. Insigne, entrato in campo da un minuto, raccoglie l’assist delizioso di Pandev e spiazza Mirante con un destro letale.

80′ sostituzione Parma: entra Palladino, esce Rosi
81′ Insigne reclama un rigore per un fallo di mano in area parmense.
85′ occasione gol divorata da Belfodil solo davanti a De Sanctis.
87′ destro di Pabon fuori di poco.
L’arbitro decreta quattro minuti di recupero.

TABELLINO

NAPOLI-PARMA 3-1 Cavani 3′, Pandev 39′, Parolo 44′, Insigne 77′

NAPOLI 3-5-1-1 De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica (46′ Gamberini), Maggio, Dzemaili, Inler (65′ Behrami), Hamsik, Zuniga, Pandev, Cavani (76′ Insigne).
GENOA 3-5-2 Mirante, Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Rosi (80′ Palladino), Parolo (68′ Acquah), Valdes, Galloppa, Gobbi, Ninis (57′ Pabon), Belfodil.

Redazione