TOKIO, 11 SETTEMBRE – E’ stato ritrovato ieri nella sua abitazione il corpo senza vita di Tadahiro Matsushita, ministro giapponese dei Servizi finanziari, impiccatosi due giorni prima dell’uscita su un settimanale scandalistico dello scoop sulla sua presunta relazione extraconiugale.

[smartads]

Accanto al corpo del politico 73enne la polizia ha rinvenuto alcune lettere indirizzate alla moglie, al Primo Ministro e ad altri colleghi di governo. Questi ultimi hanno ieri reso omaggio a Matsushita; in particolare il ministro delle Finanze Jun Azumi lo ha definito un “uomo politico agguerrito che lavorava molto bene”.

Arriva poi la conferma da parte di un collaboratore della rivista Skukan Shincho dell’imminente uscita dell’articolo riguardante il ministro e lo scandalo “a proposito di una donna” che lo vede coinvolto.

YouTube Preview Image

Beatrice Amorosi