UDINE, 2 SETTEMBRELa Juventus sconfigge l’Udinese con un perentorio quattro a uno e vola in testa alla classifica della Serie A a punteggio pieno.

L’episodio decisivo della gara è l’espulsione di Brkic al 16′: fallo su Giovinco e rigore. Vidal dagli undici metri fredda il neoentrato Padelli e porta la Juventus in vantaggio. Furiose le proteste degli uomini di Guidolin per un penalty da valutare alla moviola. L’Udinese non soffre gli assalti della Juventus nonostante l’inferiorità numerica, ma al 46′ la saetta di Vucinic servito da Pirlo si infila all’angolino.

Nel secondo tempo Guidolin inserisce Muriel al posto di un evanescente Fabbrini ma la musica non cambia. Al 56′ una papera di Padelli consegna a Giovinco la palla del ko. Al 70′ ancora Giovinco con un diagonale dal limite batte per la quarta volta il portiere dell’Udinese. Nel finale Lazzari accorcia le distanze beffando Buffon con destro violentissimo.

TOP Giovinco, Vucinic, Vidal

Giovinco voto 8. La formica atomica riscatta la prestazione opaca della prima di campionato con giocate da campione. La doppietta personale esalta la sua prestazione.

Vidal voto 7.5. Gladiatore del centrocampo, blocca e crea gioco per le due punte bianconere. Freddo dagli undici metri, da il la alla vittoria degli uomini di Carrera

Vucincic voto 7. Cecchino infallibile e sponda d’oro per il compagno di reparto e le incursioni dei centrocampisti.

Lazzari voto 7. All’esordio con la maglia dell’Udinese firma il gol della bandiera. L’ex Fiorentina e Cagliari è l’unico giocatore friulano a battersi con caparbietà e tecnica.

FLOP Padelli, Pereyra

[smartads]Padelli voto 5. L’uscita improvvisa di Brkic manda in tilt il giovane portiere dell’Udinese responsabile della terza rete siglata da Giovinco. Sempre in apprensione sulle conclusioni juventine

Pereyra voto 4.5. Il perno del centrocampo di Guidolin viene surclassato dal rivale Pirlo e dai mastini Marchisio e Vidal. Inadeguato

Voto negativo anche per la difesa dell’Udinese trafitta come burro dalle taglienti trame offensive della Juventus

PAGELLE NUMERICHE UDINESE-JUVENTUS

Udinese (3-5-2): Brkic 5 (Padelli 5); Benatia 5.5, Danilo 5.5, Domizzi 5.5; Basta 6, Pinzi 5.5, Pereyra 4.5, Lazzari 7, Armero 6; Fabbrini 5.5 (Muriel 5.5), Di Natale 5.5 (Allan 6). All.: Guidolin 5

Juventus (3-5-2): Buffon 6; Barzagl 6i, Bonucci 6.5, Chiellini 6; Lichtsteiner 7, Vidal 7.5, Pirlo 7, Marchisio 7, Asamoah 7; Giovinco 8, Vucinic 7.5. Marrone, Matri e Quagliarella sv. All.: Carrera 7