BOLOGNA, 1 SETTEMBRE – Il Milan conquista i tre punti sul campo del Bologna al termine di una partita ricca di emozioni. Rossoneri in vantaggio al 16′ grazie al rigore realizzato da Pazzini per un fallo inesistente in area di Cherubin. Al 41′ il Bologna raggiunge il meritato pareggio sempre dagli undici metri, fallo di Nocerino su Diamanti: dal dischetto l’attaccante livornese fredda Abbiati.

La svolta della gara al 77′: Agliardi esce a vuoto sul cross dalla sinistra di Nocerino e Pazzini insacca senza problemi a porta vuoto. Nel finale gollonzo all’Inzaghi dello stesso Pazzini, che devia involontariamente una conclusione di Nocerino beffando un incredulo Agliardi.

Bologna-Milan 1-3: triplete di Pazzini al Dall’Ara. Rivivi tutte le emozioni del match

TOP Diamanti, Boateng, Pazzini

Diamanti è senza dubbio il migliore in campo del Bologna FC. Le sue incursioni hanno messo in seria difficoltà l’assetto difensivo del Milan. Stranamente impreciso sui calci da fermo, è il cuore del gioco rossoblu. Boateng è l’alter ego rossonero del biondo fantasista livornese.

Pazzini premia la fiducia del tandem Braida-Galliani firmando una splendida tripletta. Il fato restituisce al ‘Pazzo’ il dono del gol: un rigore, una papera di Agliardi e un gollonzo per coronare la notte del riscatto. Sempre imperioso nel gioco aereo.

FLOP Agliardi, De Sciglio

[smartads]

Disastrosa le prove di De Sciglio, spesso impreciso nei disimpegni e anello debole della difesa rossonera. Un passo indietro per il giovane attaccante del Milan rispetto alla ottima prestazione interna contro la Sampdoria

Serata da dimenticare per il ‘povero’ Agliardi che con il suo errore in uscita ha consegnato al Milan le chiavi del successo.

LE PAGELLE DI BOLOGNA-MILAN

BOLOGNA – Agliardi 4.5, Carvalho 6, Antonsson 6, Cherubin 5.5, Motta 6, Taider 6.5, Pazienza 6, Guarente 6.5, Morleo 6, Diamanti 7,5, Acquafresca 4, Gilardino 5.5, Gabbiadini sv. Pioli 6

MILAN – Abbiati 6, De Sciglio 5, Bonera 6, Acerbi 6, Antonini 6, Montolivo 5.5 (De Jong 6), Ambrosini 6, Nocerino 6, Boateng 7.5, Pazzini 8, El Shaarawy 6 (Bojan sv). Allegri 6.5

Redazione Sport