Berlusconi in compagnia dell'escort a Villa Certosa

PORTO ROTONDO, 31 AGOSTO – “Il presidente stava facendo la sua corsa mattutina nel parco della sua villa, quando ha messo un piede in fallo ed è scivolato. Si è procurato una contusione alla mano sinistra e alla spalla, ma nessuna lussazione, nessuna distorsione”. È quanto ha dichiarato oggi Maria Rosaria Rossi, deputata del Pdl ospite di Silvio Berlusconi in questi giorni a Villa La Certosa, commentando la “rovinosa caduta” del Cavaliere di cui parlava oggi il quotidiano locale Nuova Olbia. “Già questa mattina ha ripreso il suo regolare allenamento quotidiano. È così forte di salute, che nessuna caduta riesce a scalfirlo” – ha aggiunto la Rossi in una battuta.

L’incidente è avvenuto due giorni fa, ma la notizia è stata diffusa soltanto oggi, complice anche il tamtam su Twitter e sui social network, ed è poi stata confermata da fonti del Pdl.

[smartads]

I primi soccorsi sono stati prestati all’ex premier da Giorgio Puricelli, fisioterapista del Milan e consigliere pidiellino della Regione Lombardia, che si allenava con Berlusconi. “Il presidente sta bene, stamattina ha già ripreso a correre puntuale, alle 8.45. E dopo la corsa ha fatto una nuotata, la sua spalla è a posto” – ha assicurato Puricelli.

Anche il medico di fiducia del Cavaliere, Alberto Zangrillo, conferma che non è “nulla di grave” e che quindi Berlusconi ha deciso di rimanere in Sardegna.

Beatrice Amorosi