SAN GIOVANNI ROTONDO, 1 AGOSTO –  La soubrette napoletana ha avuto un momento difficile dall’annuncio della sua gravidanza, il futuro bambino di Mario Balotelli, l’attaccante del Manchester City, che non ha compiuto nessun passo avanti.

Attualmente sta trascorrendo del tempo con la sua famiglia a San Giovanni Rotondo, è stata fotografata in esclusiva dal Daily Mail, e vista mentre prendeva parte ad una funzione al santuario di Padre Pio.

La bruna mozzafiato, come la definiscono gli inglesi, sembrava essere assorta in profondi pensieri mentre sedeva in chiesa.

Raffigurata fino all’altare, dove ha ricevuto la benedizione e la Comunione, prima di visitare la chiesa.

Raffaella Fico si è recata anche alla cripta dorata di Padre Pio, che i pellegrini toccano quando cercano guarigione ed intervento.

Abbandonati i vestiti glamour, indossava un maglia grigia stampata, un paio di pantaloni stile harem e sandali, un cardigan rosa ed alternava occhiali da sole a quelli da vista, il tutto accessoriato con una borsa firmata.

[smartads]

Due settimane fa in una lettera dalla forte carica emotiva, Raffaella ha reagito contro Balotelli che l’aveva accusata di ‘incassare’ sulla notizia della gravidanza, ed ha sottolineato che lei non ha accettato pagamenti per le foto o interviste.

“Caro Mario, e permettimi di chiamarti così, non sono mai stata pagata per le interviste in cui ha parlato molto di te e della vita che avrei voluto insieme a te, e dove ho confermato le voci che ero incinta – la mia pancia sta crescendo in fretta e non è facile da nascondere”.

Ha aggiunto: “Sto scrivendo questa lettera perché sono rimasta profondamente ferita come donna, ma anche come madre da quello che hai detto nella tua dichiarazione a freddo. Trovo ingiusto da parte tua che hai scritto (se davvero l’hai scritto) l’insinuazione che stavo incassando sulla nascita del nostro bambino”.

Una Raffaella matura, che difende il suo bambino e la sua condizione di futura madre, rispondendo accoratamente alle accuse mosse da Mario Balotelli, che sembra non essere per niente interessato.

Flavia Pugliese