LONDRA, 27 LUGLIO – Il primo record mondiale della XXX edizione dei Giochi Olimpici porta la firma del 26enne sudcoreano Im Dong-hyun, tiratore diversamente abile, che ha abbattuto il precedente primato con il punteggio di 699 su 72 frecce. Apparteneva sempre a Im il precedente record i 696 punti, stabilita in Turchia nell’ultima prova di Coppa del Mondo.

La prestazione dell’arciere di Seul ha trascinato la Sud Corea ( Im Dong-hyun, Kim Bub-min e Oh Jin-hyekl) al record mondiale anche nel torneo a squadre: 2.087 punti, 18 in piu’ di quello precedente.

CHI E’ IM DONG-HYUN
[smartads]

L’arciere di Seul riesce a sopperire all’handicap visivo, cecità completa dall’occhio sinistro e menomazione da quello destro, grazie ad una tecnica di concentrazione Zen. Im vanta già nella sua bacheca due ori olimpici a squadre, vinti ad Atene 2004 e Pechino 2008, oltre a quattro titoli iridati e altrettanti asiatici.

ITALIA IN DIFFICOLTA’ – Nelle qualificazioni del torneo olimpico di tiro con l’arco azzurri in palese difficoltà. Mauro Nespoli è il primo degli italiani con 673 punti (12esimo),  mentre deludente è stata la prova delle punte di diamante Galiazzo e Frangilli appaiati al 36esimo posto con 662 punti.

Nella qualificazione a squadre Italia al sesto posto con 1998 punti. Negli ottavi di finale incontrerà Taipei.

+ SPECIAL OLYMPICS

Olimpiadi Londra 2012, gli azzurri in gara domani: Galiazzo sfida Alan Wills, aspettando Nibali

Olimpiadi Londra 2012, l’errore diplomatico e la razzista greca espulsa

Olimpiadi Londra 2012: oggi la cerimonia di apertura 

Red. Sport