Sissenando Maicon Inter

MILANO, 27 LUGLIO – Pazzini e Julio Cesar sono stati esclusi dalla lista dei giocatori per l’Europa League, segnale evidente che la loro cessione è solo questione di giorni. Per Giampaolo Pazzini in pole resta la Juventus. Beppe Marotta ha formulato un’offerta di 8 milioni di euro più il cartellino di Fabio Quagliarella, Marco Branca ha risposto picche non ritenendo la proposta congrua al valore dell’attaccante nerazzurro. La trattativa vive un momento di stallo, mentre nei prossimi giorni potrebbe inserirsi la Fiorentina nella corsa al giocatore.

[smartads]

Julio Cesar, relegato ad un ruolo da comprimario dopo l’accordo con Samir Handanovic, aspetta una chiamata importante dalla Premier League. In pole per il numero uno brasiliano restanto Tottenham e Chelesa. Remota l’ipotesi di un trasferimento nella capitale, sponda Roma.

IL CASO MAICONSissenando Maicon non ha gradito il suo inserimento dell’Inter nella lista Uefa. Il Colosso brasiliano è ormai separato in casa nonostante Stramaccioni lo consideri un punto fermo dell’Inter che verrà. Maicon ha rotto con la dirigenza per l’ostruzionismo di Branca e Moratti nella trattativa che lo potrebbe portare al Real Madrid. L’offerta del club madrileno è di 8 milioni di euro per il cartellino del giocatore.

Red. Sport