MILANO, 25 LUGLIOLucas Moura è fuori dall’orbita nerazzurra. Il prezzo del talento brasiliano è lievitato esponenzialmente nelle ultime settimane a causa dell’interessamento del Manchester United.
Il presidente Moratti potrebbe piazzare il colpo ad effetto solo dopo aver racimolato un ingente tesoretto dalle cessioni.

Aleksandar Kolarov – Il terzino del Manchester ad un passo dall’Inter. Operazione da 8 milioni di euro in via di definizione
con il presidente dei Citizens. L’arrivo di Kolarov potrebbe aprire le porte alla cessione di Maicon

Emiliano Viviano – Maurizio Zamparini infuriato con il patron Moratti per l’ostruzionismo nella cessione di Viviano.
“L’Inter degli ultimi anni è incomprensibile – afferma il patron rosanero -,
quello che sta facendo con noi per Viviano è incomprensibile e speriamo si trovare presto una soluzione”.
La soluzione potrebbe essere l’acquisto del Palermo dell’intero cartellino e la cessione alla Fiorentina
con la formula di prestito oneroso con diritto di riscatto.

[smartads]

Capitolo cessioni – Nuovo summit fissato tra gli agenti di Luc Castaignos, il Twente e l’Inter. Il club olandese vorrebbe limare il prezzo del cartellino
fissato da Branca a otto milioni di euro. Sondaggio del Siviglia per l’esterno brasiliano Jonathan.
I soldi delle cessioni l’Inter potrebbe lanciare l’assalta a Fernando Reges. ‘O Polvo’, titanico centrocampista del Porto, ha una valutazione complessiva di 18 milioni di euro.
L’Inter è pronta a trattare sulla base di 12 milioni di euro più bonus.

Red. Sport