KIEV, 11 GIUGNO – Il ct dell’Ucraina Blokhin si è presentato ieri in conferenza stampa con un inaspettato fare da guascone, sbugiardano il classico cliché di musone. “La Svezia è una squadra molto buona, non abbiamo mai pensato che fosse un’outsider. In un torneo del genere non ce ne sono. Avete visto che persino la favoritissima Olanda ha perso con la Danimarca. Non dobbiamo fare l’errore di ridurre i nostri avversari a Zlatan Ibrahimovic e non lo faremo“.

Blokin, che a meno di sorprese last minute dovrebbe lasciare Sheva inizialmente in panchina, ha affermato che la sua squadra ha mutato radicalmente aspetto rispetto al recente passato. “Nel 2006, al mondiale in Germania, era una squadra più difensiva. Guardate adesso quanti attaccanti ho. Vogliamo mostrare buon calcio, questo è il nostro primo obiettivo“.

Molte incognite nello schieramento del ct svedese Hamren. La più significativa riguarda il ruolo che rivestirà Elmander: se giocherà dal primo minuto Ibrahimovic agirà da numero dieci alle sue spalle.

Abbiamo un mix di ragazzi esperti e di gente giovane, e ci piace giocare all’attacco. Ma molto dipende anche dal nostro avversario“, ha affermato Hamren in conferenza stampa. Poi conclude: “Se chiedo coraggio ai ragazzi, non posso poi tirarmi indietro io. E poi sappiamo che abbiamo delle chanche, Se siamo arrivati fino a qui, non possiamo non esserne felice“.

[smartads]PROBABILI FORMAZIONI UCRAINA-SVEZIA

Formazione Ucraina (4-2-3-1): Pyatov, Gusev, Khacheridi, Rakitskiy, Selin, Tymoschik, Nazarenzko, Yarmolenko, Voronin, Konoplyanka, Devic.
Formazione Svezia (4-2-3-1): Isaksson, Lustig, Mellberg, Granqvist, Olsson, Larsson, Elm, Kallstrom, Toivonen,  Ibrahimovic, Elmander

QUOTE

Nei tre precedenti tra Ucraina e Svezia il punteggio più alto è stato l’1-1 dell’anno scorso (Under 1.60). Il gol di Sheva è pagato 2.80, mentre una rete di Ibrahimovic 2.20

PRONOSTICO

La nostra redazione consiglia il risultato Ucraina-Svezia 1-2 con rete di Ibrahimovic.

Redazione Sport