NEW YORK, 30 MARZO – “Good Wife”, il legal drama di punta della CBS, sdogana il sesso orale in prima serata e ciò che fa discutere è proprio la fascia oraria scelta per la programmazione. La protagonista della tanto discussa scena è Julianna Margulies, già nota ai telespettatori per il personaggio di Carol Hathaway in “E.R.”, a soddisfarla è invece Chris Noth che interpreta il marito nella fiction.

E’ proprio la stessa Margulies a definire questa scelta coraggiosa e a raccontare al magazine More la propria esperienza e ciò che ha provato dopo la lettura del copione: “La prima cosa che mi è passata nella testa quando ho letto la scena è stata, Oh buon dio! Come faremo a girare una scena come questa?”. E poi “Oh Dio, mio padre vedrà la puntata!” Queste le sue parole. Ha aggiunto di amare il fatto di intraprendere, per prima, nuove strade e di sentirsi molto meno insicura e più a suo agio con se stessa di quando aveva vent’anni.

[smartads]

The Good Wife è una serie televisiva statunitense, di genere drammatico e giudiziario, trasmessa dalla CBS a partire dal 22 settembre 2009. Ha subito ottenuto buoni ascolti tanto da estendere la prima stagione della serie dai 13 episodi inizialmente ordinati a una stagione completa di 23 episodi. La seconda stagione si è conclusa il 17 maggio 2011. La serie viene trasmessa in prima visione in lingua italiana nella Svizzera italiana da RSI LA1 dal 3 marzo 2010, mentre in Italia ha debuttato il 9 ottobre 2010 su Rai 2. Attualmente è in onda in Italia, su Rai 2, la terza serie.

Alessandra Massagrande
Redazione Centrale