LISBONA, 27 MARZO – Inizia Benfica-Chelsea: portoghesi con Aimar dal 1′ a sostegno di Cardozo, Di Matteo inizia con il Niño Torres. Drogba e Lampard in panca.

Al 19′ la prima occasione. Bruno Cesar in area per Cardozo, che beffa Terry ma calcia a lato dopo un bel controllo di petto.
Al 28′ bel cross di Nico Gaitan per Cardozo, alto il colpo di testa del paraguaiano.
Al 33′ Cech blocca senza nessun problema la conclusione di Bruno Cesar da fuori area.
Al 41′ esterno destro di Raul Meireles su cui si allunga bene in corner Arthur
Benfica-Chelsea 0-0 alla fine del primo tempo: partita noios, con solo un paio di conclusioni da lontano.

[smartads]Inizia il secondo tempo. Si riparte senza cambi.
Al 50′ clamorosa palla gol per il Benfica: errore della difesa del Chelsea sulla rimessa di Maxi, Luiz salva sulla linea il sinistro di Cardozo.
Al 53′ bella iniziativa di Torres che crossa per Kalou, l’ivoriano alza sopra la traversa.
Al 60′ rigore negato al Benfica. Rischia gross John Terry tenendo il braccio largo sul cross di Maxi Pereira: l’arbitro sorvola.
Al 61′ occasione Chelsea. Mata dribbla il portiere ma da posizione defilata trova solo il palo esterno. Errore in fase di copertura di Luisao.
Al 67′ Gaitan crossa sul secondo palo, debole il colpo di testa di Jardel.
Sostituzione Chelsea: entra Lampard, esce Raul Meireles
Doppio cambio Benfica: Rodrigo e Matic entrano al posto di Bruno Cesar e Aimar.
Al 75′ Chelsea in vantaggio: Kalou
Ramires per Torres sulla destra, il Nino salta Jardel e serve l’assist al centro per Kalou, che gonfia la rete. Benfica-Chelsea 0-1, gol pesantissimo dell’ivoriano.
All’83’ sostituzione Benfica: entra Nolito, esce Javi Garcia.
All’86’ entra Sturridge, esce Kalou.
All’87’ Mata in contropiede cerca un cucchiaio un pò velleitario.
Cinque minuti di recupero. Gli arbitri italiani come spesso accade esagerano con l’extra-time.
Benfica-Chelsea 0-1 finale: risultato prezioso e non del tutto meritato per la squadra di Di Matteo, che adesso vede la semifinale.

LE PAGELLE

TOP Kalou FLOP Terry
TOP Cardozo FLOP Luisao

Redazione