SEPANG, 26 MARZO – “Qui non eravamo competitivi, è un risultato incredibile’”, sono state le prime parole dello spagnolo dopo il traguardo. ”Abbiamo fatto una buona qualifica, aggiunge, e oggi sono rimasto calmo in condizioni estreme. Congratulazioni vanno alla squadra per il pit-stop, ora miglioriamo la monoposto”. Adesso avremo dei miglioramenti della macchina, il team sta facendo tutti gli sforzi possibili, siamo una squadra unita e questa vittoria ci rende felici”, Così ha concluso Fernando Alonso.

Felipe Massa (VOTO 4) si congratula con Alonso (VOTO 9) definendo la vittoria molto importante per la squadra. Certo, “sono deluso per il mio risultato. Le cose stavano andando bene alla partenza ed io ero in grado di combattere con i piloti che avevo davanti poi, quando la pista ha cominciato ad asciugarsi, ho sofferto di più e con il degrado delle gomme e non ho potuto mantenere un buon ritmo” ha concluso il brasiliano.

“Dobbiamo lavorare, ma questa vittoria è una bella carica, ci motiva tutti per far meglio”. Sono state queste le prime parole di un commosso Stefano Domenicali, team principal della Ferrari.

“Sono molto contento per questa vittoria: oggi a Sepang c’era la pioggia ma alla fine per noi è arrivato il sole”. Il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, commenta da Maranello la vittoria di Alonso in Malesia. “C’è ancora tanto da lavorare, ma questo successo ci da’ quell’adrenalina in più che ci voleva in questo momento”. Non manca l’elogio per il protagonista dell’incredibile vittoria “Alonso ha disputato una gara eccezionale confermandosi un pilota straordinario”.

[smartads]

Sergio Perez festeggia con entusiasmo la sua prima coppa anche se la vittoria della gara era fattibile, perché la sua Sauber sul finale era decisamente più veloce della monoposto del ferrarista. VOTO 8

Lewis Hamilton non si lamenta del terzo gradino del podio “E’ stata una corsa molto movimentata, cercando di trovare il momento giusto per cambiare le gomme dalle full wet alle intermedie probabilmente siamo arrivati un po’ in ritardo con questo, e poi anche con le slick abbiamo pensato se correre il rischio o meno. Ma ripeto, non posso lamentarmi e sono ancora sul podio, che è il mio obiettivo: avere costanza di risultati” D’altra parte la macchina è stata competitiva per tutto il weekend e la squadra ha continuato a lavorare bene. VOTO 7

Merita senz’altro una menzione Bruno Senna che ha chiuso al sesto posto, disputando una grandissima gara e tirando fuori l’abilità “di famiglia” nella guida sul bagnato. Anche le prestazioni della Williams sono notevolmente cresciute in questa stagione dopo il disastro dello scorso anno. “Sono davvero entusiasta del risultato di oggi”, ha detto il nipote dell’indimenticabile Ayrton. “Sono molto felice per aver portato i primi punti per la squadra dopo una gara molto dura. Ho spinto al massimo e non ho commesso alcun errore.  E’ in giornate come queste che si può mostrare ciò che si può fare in condizioni difficili”. VOTO 7

Visibilmente deluso Sebastian Vettel «Perdere poi la gara come ho fatto è molto frustrante, alcune persone hanno bisogno di guardare dove stanno andando” Ha commentato dopo avere forato una gomma durante un doppiaggio alla HRT di Narain Karthikeyan. VOTO 6

Alessandra Massagrande