KUALA LUMPUR (MALESIA), 22 MARZO – “E’ la gara più lunga come chilometraggio ma soprattutto è la più faticosa dal punto di vista fisico: affrontarla preparati nella maniera migliore è fondamentale e, verso la fine, può anche fare la differenza in pista”. Fernando Alonso si sta preparando al meglio per il secondo Gp della stagione. La Formula 1, dopo il debutto in Australia, si è trasferita in Malesia e il campione spagnolo parla di Sepang sul suo diario pubblicato dal sito della Ferrari.

“Sono arrivato a Kuala Lumpur già lunedì scorso, dice il pilota del team di Maranello, e come ha spiegato il mio preparatore Edoardo Bendinelli è importante acclimatarsi velocemente alle condizioni estreme, soprattutto per noi europei, che ci sono in quest’angolo del mondo. Ieri, ad esempio, ho giocato a golf insieme ad Edoardo e al mio manager Luis: eravamo solo noi sul campo, nessuno aveva il coraggio di affrontare quel caldo”. Lo spagnolo vuole ottenere il massimo da se stesso e dalla sua Ferrari. “Ce la sto mettendo tutta per essere pronto per questo weekend così come so che sta facendo anche la squadra, come tutti i ragazzi che sono al lavoro nei box”.

[smartads]

Stessa macchina, uguali pene. ”Ci sarà da soffrire”, ammette Alonso ”Correremo in difesa visto che la F2012 è identica a quella utilizzata in Australia”. Poi continua “Dovremo cercare di adattarla al meglio, sapendo che ci sarà da soffrire”. Conclude spiegando che sarà necessario trovare il giusto compromesso su carico aerodinamico e degrado delle gomme. L’altra variante sarà ancora una volta la pioggia, già annunciata per il week end.

Tutti gli orari (Gli orari italiani sono tra parentesi, *Dalle 10:50 su Rai Due)

Venerdì 23 Marzo
10:00-11:30 (03:00-04:30) Prove Libere 1
14:00-15:30 (07:00-08:30) Prove Libere 2

Sabato 24 Marzo
13:00-14:00 (06:00-07:00) Prove Libere 3
16:00-17:00 (09:00-10:00) Qualifiche – Rai Due/Rai HD

Domenica 25 Marzo
16:00 (10:00) Gara – Rai Uno*/Rai HD

Alessandra Massagrande