NAPOLI, 21 MARZO – Stasera si accendono le luci del San Paolo: il Napoli sfida il Siena e si gioca la finale di Coppa Italia contro la Juventus, in programma il 20 maggio allo stadio Olimpico di Roma. Gli azzurri cercheranno di ribaltare il 2-1 dell’andata. Per farlo il tecnico Mazzarri si affiderà ai “titolarissimi”. Davanti a De Sanctis, linea difensiva classica formata da Campagnaro, Cannavaro e Aronica. A centrocampo Maggio è in dubbio, anche se potrebbe recuperare proprio in queste ore. In mezzo al campo confermato il duo Inler-Gargano. In attacco Mazzarri recupera Lavezzi e Cavani, che formeranno il tridente offensivo insieme a Marek Hamsik.

[smartads]

Il Siena si presenterà al San Paolo senza nulla da perdere. Giocare la semifinale, per una squadra come quella toscana, è già un grande traguardo. L’ha detto anche il tecnico Sannino in conferenza stampa. Defezioni importanti in casa Siena: mancheranno, infatti, gli infortunati Calaiò, Destro, D’Agostino, Angelo e Bolzoni. In porta da segnalare un ballottaggio tra Farelli e Brkic, mentre la coppia d’attacco dovrebbe essere composta da Larrondo e Gonzalez.

NAPOLI-SIENA 1-0 Vergassola (aut.) 10′, Cavani 30′

[smartads]Il Napoli col tridente Hamsik-Lavezzi-Cavani, il Siena col 4-4-1-1 e Brienza a supporto di Larrondo.
7′ Lavezzi lungo per Zuniga a sinistra che di prima intenzione mette in area: Cavani colpisce male: palla altissima
10′ NAPOLI-SIENA 1-0
Napoli in vantaggio: Vergassola devia nella sua porta una punizione tesa in area.
14′ Grandissima parata in tuffo di Brkic su girata in area di Cavani.
18′ Il Siena prova a spingere, ma il centrocampo azzurro sta attuando un pressing asfissiante sui costruttori di gioco bianconeri.
Le probabili formazioni di Napoli-Siena:
21′ Gargano crossa teso in area: Brkic blocca in presa alta.
24′ Belmonte tenta la percussione a destra: Zuniga chiude in fallo laterale.
26′ Larrondo arriva al tiro dalla trequarti: palla alta sopra la traversa.
29′ Cross di Maggio, Brkic esce a vuoto in area, Pesoli in scivolata evita la catastrofe.
30′ Maggio stende Vergassola al limite dell’area: punizione pericolosa per il Siena.
Il Napoli raddoppia con un colpo di testa di Cavani su contropiede letale Inler-Hamsik-Cavani.
33′ Gran tiro di Inler al volo su respinta della difesa senese: Brkic devia in tuffo. Azzurri straripanti.
36′ ammonito Gargano per un fallo a centrocampo su Vergassola.
40′ sostituzione Napoli: esce Maggio, sofferente, in campo Dossena.
44′ Siena vicino al gol. Pesoli in area, Larrondo di testa anticipa Campagnaro: palla di poco sopra la traversa.
Due minuti di recupero.
Finisce il primo tempo al San Paolo: Napoli-Siena 2-0, partenopei padroni assoluti del campo.

Inizia il secondo tempo. Nessun cambio apportato dai due allenatori.
47′ Rossi in area, Cannavaro devia in angolo. Sugli sviluppi del corner Cavani sventa la minaccia.
50′ De Sanctis in uscita su Larrondo servito in area da Brienza.
51′ ammonito Mannini per proteste.
56′ De Sanctis in uscita su Larrondo servito in area da Brienza.
60′ Parravicini dal limite: blocca De Sanctis.
64′ sostituzione Napoli: esce Gargano, entra Dzemaili.
65′ sostituzione Siena: entra Bogdani, esce Belmonte.
69′ Brienza spreca un’occasione affrettando il tiro.
75′ De Sanctis anticipa Bogdani lanciato in area.
76′ Dzemaili sfonda al centro, ma invece di servire Lavezzi e Cavani perde l’attimo giusto
77′ Sostituzione Siena: esce Mannini, entra Sestu
78′ Hamsik serve Lavezzi: tiro alto sopra la traversa.
84′ riprtenza micidiale dei tre tenori. Lavezzi serve un assist al bacio per Hamsik: destro a rientrare e palla che sfiora il palo.
90′ tiro-cross insidioso di Brienza: la palla sfiora l’incrocio dei pali.
Quattro minuti di recupero.
Triplice fischio di Valeri: il Napoli vola in finale, Siena fuori a testa alta.
Dopo aver conquistato l’accesso alla finale di Coppa Italia contro la Juventus (20 maggio allo Stadio Olimpico di Roma), il Napoli potrebbe strappare un biglietto per la Supercoppa Italiana di Pechino in caso di vittoria del campionato da parte della Juventus.

PAGELLE

NAPOLI – De Sanctis 6, Campagnaro 6, Cannavaro 6, Aronica 6, Inler 6.5, Gargano 6. Maggio 6, Zuniga 6+, Lavezzi 7, Cavani 7.5, Hamisk 6.5, Dossena 6, Pandev 6, Dzemail 6

SIENA – Brkic 6.5, Pesoli 5.5, Terzi 5, Contini 6, Vergassola 6, Rossi 5.5, Belmonte 6, Parravicini 6, Mannini 6, Brienza 6.5, Larrondo 5.5, Bogdani 6, Sestu sv., Gonzalez sv.

Francesco Caputo