ROMA, 20 MARZO – La Roma supera 1-0 il Genoa all’Olimpico, nel posticipo della 28° giornata di Serie A, compiendo un lungo balzo in classifica e portandosi a -4 dalla zona Champions.

Pronti via e i giallorossi sono in vantaggio, al 3’Greco trova una splendida palla a giro per Osvaldo che in mezzo all’area si beve M.Rossi e trafigge Frey sul palo più lontano. La risposta del grifone arriva al 13’ con un destro liftato di Palacio che complice una deviazione si perde sul fondo. E’la Roma però a fare la partita nella prima frazione, e Osvaldo va vicino alla doppietta al 23’ quando cicca clamorosamente a tu per tu con la porta dopo essersi presentato solo davanti a Frey sfruttando un’errata applicazione del fuorigioco da parte della difesa ligure. I capitolini creano ma sprecano anche molto e al 32’ rischiano la beffa con Belluschi che  come un avvoltoio anticipa tutti su un cross dalla sinistra, ma trova Stekelenburg attento a bloccare il pallone.

[smartads]

Nella ripresa Marino toglie Rossi e inserisce Jankovic, proponendo un 4-3-3 molto offensivo. Al 49’ lampo di Lamela che incrocia il sinistro da buona posizione trovando un grande riflesso di Frey, è uno dei pochi lampi della serata dell’ex River che poco dopo lascia il campo per far spazio a Bojan. Nuovo cambio del grifone al 65’ con l’uscita di Belluschi per Jorquera che sei minuti dopo inventa una geniale verticalizzazione per Palacio che anticipa la disperata uscita di Stekelenburg ma trova solo la parte esterna del montante. Nel finale è Bojan l’uomo più attivo dei giallorossi, lo spagnolo impegna più volte Frey ma il portierone transalpino si supera in più occasioni tenendo inchiodato l’1-0 fino al 93’ quando Giannoccaro fischia tre volte decretando la 2° affermazione consecutiva della Roma che sale a quota 44 punti e vede da vicino l’Europa, il Genoa invece non sa più vincere e resterà invischiato nella parte bassa della classifica almeno per un’altra settimana.

PAGELLE ROMA-GENOA

ROMA: Stekelenburg 6+; Taddei 7-; Kjaer 5,5; Heinze 7; J.Angel 6; Gago 6; De Rossi 6-; Greco 6,5; Marquinho 6+; Simplicio sv; Lamela 5; Osvaldo 7; Borini 6; Bojan 6,5.

GENOA: Frey 7; M.Rossi 5; Kaladze 5,5; Carvalho 6+; Moretti 6; Veloso 6+; Biondini 6; Mesto 6-; Belluschi 6, Jorquera 6; Jankovic 5,5; Palacio 6; Gilardino 5,5.

Marco Bertagnin
Redazione Sport