PARMA, 17 MARZO – La 28° giornata di Serie A si apre Sabato pomeriggio alle 18 con la sfida allo Stadio Ennio Tardini, tra il Parma padrone di casa e il Milan capolista.

Non è stato un buon risveglio quello odierno per i rossoneri, l’urna di Nyon ha decretato infatti la sua inappellabile sentenza condannando il diavolo al proibitivo scontro con il Barcellona nei quarti di finale di Champions League (andata il 28 Marzo a San Siro). La testa di Allegri è però ora rivolta al Campionato, i 4 punti di vantaggio sono un buon bottino da difendere sulla Juventus, la sfida ai ducali è però una ghiotta occasione per aumentare questo divario in classifica. Sono numerosi i problemi di formazione per il tecnico toscano che dovrà fare a meno di Abate, fermato in settimana da un problema alla coscia, Zambrotta, Antonini e Mesbah si giocano due maglie sugli esterni. A centrocampo fuori Van Bommel per un infortunio alla schiena, dentro dal primo minuto Aquilani, che completerà la mediana con Ambrosini e Nocerino. In attacco infine si è fermato Robinho per una distorsione alla caviglia, il brasiliano lascia spazio a El Shaarawi che farà coppia con Ibra.

[smartads]

Il Parma dal canto suo non ha alcuna voglia di fare da vittima sacrificale, nelle ultime uscite gli uomini di Donadoni hanno raccolto, anche a causa di discutibili direzioni arbitrali, molto meno di quanto meritassero, e per sfuggire dalle sabbie mobili di una preoccupante situazione di classifica, tireranno fuori tutta la grinta disponibile contro i rossoneri. Tra i pali degli scudati torna Mirante, infortunatosi durante il riscaldamento a Bergamo, l’ex Ct della nazionale ritrova inoltre Galloppa e  il capitanoMorrone, rientrante dalla squalifica,  che formeranno la linea di centrocampo con il kenyota Mariga. In attacco partiranno titolari Floccari e Giovinco.

FORMAZIONI PARMA-MILAN

Parma (3-5-2): Mirante;Zaccardo,Lucarelli,Paletta; Biabiany,Mariga,Morrone,Galloppa,Modesto;Floccari,Giovinco. A disp.: Pavarini,Johnatan,Ferrario,Musacci,Valiani,Okaka,Valdes

Milan (4-3-1-2): Abbiati;Antonini,Bonera,T.Silva,Mesbah;Ambrosini,Aquilani,Nocerino;Emanuelson,Ibrahimovic, El Shaarawi. A disp.: Amelia,Yepes,Zambrotta,Muntari,Seedorf,Maxi Lopez,Inzaghi.

QUOTE E PRONOSTICO

Quote Sisal: 1(5,25);X(3,40);2(1,70)

Pronostico: Il Parma è una squadra molto solida e compatta, e renderà difficile la vita agli avanti rossoneri, provando poi a ripartire velocemente sfruttando la rapidità e il talento di Giovinco. La partita sarà probabilmente molto bloccata, consigliamo l’under 2,5.

Marco Bertagnin