NYON, 16 MARZO – Sorteggio nefasto per il diavolo, l’urna di Nyon non fa sconti, l’avversario sarà lo stesso di quello del girone, ancora Barcellona-Milan. In via Turati speravano vivamente di evitare i catalani, ma per uno strano scherzo del destino le due squadre si incontreranno 4 volte in questa edizione di Champions. Replay che avrebbero evitato volentieri anche i blaugrana di Guardiola, alla luce degli ipotetici accoppiamenti dal tasso tecnico decisamente inferiore rispetto a taluna partita. Aspettative deluse da ambo le parti, per buona pace degli amanti del calcio internazione, che potranno gustarsi un quarto di finale pirotecnico.

Mercoledì 28 marzo ci sarà la gara d’andata, ritorno fissato per martedì 3 aprile, con il ritorno da disputare nel fortino Camp Nou. Dal quartier generale della casa blanca approvano con sospirato ottimismo il sorteggio. Il Real dello Special pesca i ciprioti dell’Apoel Nicosia, autentica rivelazione di questa edizione di Champions. Autostrada spianata verso la semifinale per gli uomini di Mou che vedono abbassare le quotazioni per la vittoria finale del trofeo, favoriti insieme al Barca.

Il Bayern di Heynckes pesca il Marsiglia di Deschamps, giustiziere dell’Inter agli ottavi. Tedeschi super favoriti, con la finale che si giocherà all’Allianz Arena, i bavaresi avranno uno stimolo in più per arrivare all’atto finale.

[smartads]

L’ultimo quarto sarà Benfica-Chelsea, con  i favori del pronostico che sono tutti per il nostro Roberto Di Matteo. Accoppiamenti fatti anche per le semifinali, la vincente di Milan-Barca sfiderà una tra Benfica e Chelsea. Mentre la vincente di Real-Apoel sfiderà il Bayern o il Marsiglia. Dalla Spagna ne sono certi: la finale sarà Barca-Real!

IL TABELLONE DEI QUARTI DI FINALE

APOEL-REAL MADRID (and. 27 marzo; rit. 4 aprile)
MARSIGLIA-BAYERN
 MONACO  (and. 28 marzo; rit. 3 aprile)
BENFICA-CHELSEA  (and. 27 marzo; rit. 4 aprile) 
MILAN-BARCELLONA (and. 28 marzo; rit. 3 aprile)

Mario Lorenzo Passiatore