BOLOGNA, 12 MARZO – Lucio Dalla era figlio di Giuseppe Dalla. A confermarlo a gran voce la “cugina affettiva” Fiorella Fantuzzi.

E’ di pochi giorni fa la notizia circa una possibile paternità diversa del cantautore bolognese, legato fin dall’infanzia ad una nobile famiglia pugliese, quella dei Morcaldi. Oggi a gran voce, Fiorella Fantuzzi afferma che il padre di Lucio si chiamava Giuseppe, un uomo dal viso buono, impegnato in un club di tiro a volo a Bologna.

Fiorella Fantuzzi è figlia di Lina, una delle socie che lavorava nella sartoria di mamma Jole, che disegnava e cuciva abiti. Proprio la donna ricorda le vacanze trascorse a Manfredonia in compagnia del piccolo Lucio, che amorevolmente la chiamava “cugina affettiva”. Lei ricorda Lucio e ricorda il vero padre Giuseppe, anzi racconta che dopo la sua morte fu il padre Walter a prendersene cura.  Proprio riguardo a questo aneddoto la donna racconta la vera storia del clarino, il primo strumento musicale avuto in regalo dal piccolo Lucio. “Fu un regalo di mio padre per il suo decimo compleanno” precisa la Fantuzzi, che ricorda Lucio come un uomo dal cuore immenso, riservato e custode dei propri sentimenti.

Emanuele Ambrosio