VERONA, 9 MARZO – Inizia la gara al Bentegodi: Ranieri sceglie Sneijder dietro a Forlan e Milito. Nel Chievo Thereau e Sammarco dietro a Pellissier.

2′ Cross del Chievo, sponda aerea di Luciano, Samuel si rifugia in angolo.
3′ Mischia in area del Chievo, poi l’azione sfuma sul cross di Forlan.
7′ Dramè prova dalla linea dei sogni: conclusione da dimenticare.
14′ Rigore per l’Inter: fallo di mano in area di Acerbi sulla conclusione di Forlan.
Miracolo di Sorrentino in controtempo sulla botta di Milito.
17′ destro a giro di Sneijder dal vertice sinistro dell’area: il pallone si infrange sulla traversa.
24′ ottima verticalizzazione di Maicon per Zanetti: il destro finisce tra le braccia di Sorrentino.
Inter padrona assoluta della gara.
25′ controllo in corso di Stankovic, palla sul sinistro e tiro che sfiora il montante: la classe del Drago.
35′ Sortita del Chievo con cross di Drame’, colpo di testa di Thereau e conclusione scomposta di Luciano: palla sopra la traversa.
39′ cross di Maicon dall’out destro: il colpo di testa di Stankovic viene deviato in angolo.
41′ contropiede due contro due del Chievo Verona. Pelliser salta Lucio che lo atterra dopo il tiro: miracolo di Julio Cesar, ma c’era rigore.
42′ ripartenza dell’Inter: Maicon per Forlan in area, palla a lato.
45′ azione avvolgente dell’Inter. Sneijder scarica il destro dalla sua mattonella preferita, Frey respinge con un braccio. L’arbitro lascia proseguire.
Finisce il primo tempo: Inter sulla strada della guarigione, Chievo pericoloso in contropiede. Milito si divora un rigore. Intervento dubbio in area di Lucio su Pellissier nel finale. Un rigore a testa non fischiato dal direttore di gara.

Inizia il secondo tempo. Ranieri e Di Carlo confermano gli undici titolari.
48′ punizione di Bradley dai 30 metri: palla ribattuta dalla barriera.
49′ pasticcio Lucio-Nagatomo ma Pellissier non ne approfitta.
51′ grande giocata di Sneijder, cross pennellato sul secondo palo: Poli non ci arriva per un soffio.
53′ Frey atterra Forlan: punizione Inter da posizione interessante.
La botta di Sneijder sfiora il palo alla sinistra di Sorrentino.
55′ Maicon sfonda in area e viene steso da Andreolli: contatto dubbio.
59′ sostituzione Chievo Verona: esce Sammarco, entra Dainelli. Di Carlo passa al 3-5-1-1.
70′ entra Pazzini, esce Forlan. Nel Chievo entra Hetemaj, esce Luciano.
76′ ultima sostituzione per il Chievo Verona: esce Pellissier, entra Moscardelli.
77′ fallo di Poli su Therau al limite dell’area: punizione Chievo da posizione insidiosa.
Destro a giro di Bradley: palla alta non di molto.
83′ sostituzione Inter: esce Poli, entra Cambiasso
Punizione Inter dai 20 metri per un fallo di mano di Andreolli.
Tiro di Sneijder, respinge Sorrentino ma Cambiasso sbaglia la voilee vincente.
84′ espulso Di Carlo per proteste.
87′ INTER IN GOL: SAMUEL
Angolo calciato da Sneijder, svetta di testa Samuel che batte Sorrentino.
Assalto finale del Chievo.
90′ INTER IN GOL: DIEGO MILITO
Maicon per Zanetti, cross al bacio per Milito che batte Sorrentino.
Triplice fischio di chiusura. L’Inter batte il Chievo per 2 a 0: nel finale Samuel e Milito firmano il tango argentino.

LE PAGELLE DI INTER-CHIEVO VERONA

TOP INTER: Samuel, Stankovic e Poli | FLOP INTER: Maicon, Nagatomo e Lucio
TOP CHIEVO VERONA: Bradley, Sorrentino | FLOP CHIEVO VERONA: Acerbi, Luciano

CHIEVO VERONA – Sorrentino 7,Frey 5.5, Andreolli 6, Acerbi 6, Dramé 6, Rigorni 6, Luciano 5, Bradley 6.5, Sammarco 6, Pellissier 6.5, Dainelli 6, Moscardelli sv.
INTER – Julio Cesar 6, Maicon 6, Lucio 5.5, Samuel 6.5, Nagatomo 6-, Stankovic 6.5, Zanetti 6, Poli 6.5, Sneijder 6, Milito 6, Forlan 5, Pazzini sv, Cambiasso sv

Ivan Avolio