BOLOGNA, 11 FEBBRAIO – Decine di frazioni, oltre mille persone isolate in Abruzzo e Basilicata. Trecento sfollati in provincia di Rimini. Il blizzard che ha colpito l’Italia non dà tregua e al centro-sud continuano le fitte nevicate.

La tregua per Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata è solo momentanea. Tra poche ore la neve tornerà nel Lazio e anche nella Capitale.

Le vere criticità per la giornata odierna riguardano soprattutto l’Emilia Romagna, dove nevicherà per tutto il fine settimana, mentre la bora supererà i 150 km/h a Trieste.

[ad#Google Adsense]

Nevicate sono previste a bassa quota su nordest, est Lombardia, Umbria, Lazio e Sardegna. In Campania neve sopra i 200 m, mentre in Calabria e Sicilia sono previste precipitazioni al di sopra dei 700 m.

Previsioni Meteo Lunedì 13 Febbraio

Lunedì il vortice di bassa pressione responsabile dell’ondata eccezionale di maltempo si sposterà al sud e pertanto smetterà di nevicare in Emilia Romagna e Marche. A meta settimana smetterà di nevicare in tutta l’Italia per la discesa dall’artico di correnti fredde e più asciutte, ma il freddo rimarrà protagonista.

Redazione