POTENZA, 7 FEBBRAIO – Previsioni azzeccate e Sud che si allinea al resto d’Italia. L’epicentro dell’ondata di freddo siberiano dal centro si è spostato sul meridione, dalla Campania alla Sicilia passando per Basilicata e Calabria.

Situazione critica anche in provincia di Matera dove decine di veicoli sono bloccati da ore sull’ex statale Matera-Metaponto e sulla Basentana.

In provincia di Potenza la neve ha raggiunto i due metri di altezza, in particolare a causa della forte bufera che si sta abbattendo sui comuni di Pietrapertosa, Anzi e Marsicovetere, ovvero i centri lucani con la maggiore altitudine (tra i 1.008 e i 1.037 metri sul livello del mare).

La situazione comune per comune in provincia di Potenza e Matera

[ad#Google Adsense]

A Pietrapertosa, sulle Dolomiti lucane, alcune frazioni sono ancora isolate. A Palazzo San Gervasio (Potenza) è stato necessario l’utilizzo di un «gatto delle nevi» dei Vigili dei Fuoco per soccorrere un uomo colto da malore, poiché le ambulanze del 118 non riuscivano a raggiungerlo a causa della neve.

Forti disagi anche nei pressi di Melfi, con problemi alla viabilità sulla strada provinciale che collega Ginestra e Venosa (Potenza) dove si segnalano pesanti rallentamenti e cumuli di neve fino a tre metri.

A Tursi, in provincia di Matera, incubo finito per tre persone rimaste bloccate in un auto, sempre a causa della neve, dalla mezzanotte di ieri fino alle ore 11 di oggi. I tre sfortunati sono stati liberati dai carabinieri dopo una notte al freddo, dopo aver terminato la benzina e con i cellulari con la batteria scarica.

A Metaponto di Bernalda (Matera), infine, undici extracomunitari, africani e «senzatetto», hanno trascorso la notte sotto un ponte: la Provincia ha immediatamente assegnato loro cinque alloggi.

Lo speciale Maltempo

Emergenza Gas: l’Italia resterà a secco? Ecco le misure per scongiurare il peggio

Maltempo Campania: Caldoro dichiara stato d’emergenza, muore una donna in Irpinia

Maltempo Puglia: incubo nel foggiano, neve a Bari e treni in tilt

Maltempo Abruzzo: bloccato treno regionale Termoli-Teramo, tre metri di neve sul Gran Sasso.

Redazione