ROMA, 6 FEBBRAIO – Questo fine settimana se il maltempo ha bloccato intere città, non ha fermato milioni di italiani che, nonostante le bassissime temperature e le condizioni climatiche avverse, hanno scelto le sale italiane come alternativa al calo della propria abitazione. E i dati del box office che, giungono questa mattina, ne sono una conferma.

La commedia italiana di Luca Miniero, che vede contrapposti gioie e dolori del Nord e Sud Italia, resta prima in classifica, toccando ormai il record a livello nazionale, con ben 2.32milioni di euro di incasso per un totale di 24,18milioni di euro, corrispondenti a circa 3,8 milioni di spettatori. Ma il trionfo di incassi per Benvenuti al Nord, questo fine settimana, è stato leggermente frenato dall’esordio più che positivo per il kolossal di avventura in 3D del regista Martin Scorsese, che ha incassato, solo in questo primo fine settimana di uscita, 1.76milioni di euro circa, corrispondente a 203mila spettatori. Hugo Cabret ha decisamente superato anche il quarto capitolo della saga action movie di Tom Cruise: Mission: Impossibile – Protocollo Fantasma non è andato oltre il 1.32milioni, pari a “soli” 189mila spettatori, per un totale di 4.25 milioni di euro in più di dieci giorni di programmazione.

La delusione del weekend è il remake di David Fincher della saga Millenium del romanziere Stieg Larsson, Millenium: Uomini che Odiano le Donne. Distribuito su oltre 400 sale italiane, il remake ha incassato circa 905mila euro in tre giorni, corrispondenti a poco più di 132mila spettatori. In quinta posizione troviamo il poliziesco italiano A.C.A.B. – All cops are bastards con un incasso di 566mila euro, in calo di oltre il 50% su un totale di 2.13milioni di euro. In sesta posizione troviamo il biopic con Meryl Streep, The Iron Lady, che, visto il numero esiguo di presenza sugli schermi, è riuscito a incassare, anche             questo fine settimana, circa 515mila euro su un totale di 1.57milioni di euro in 10 giorni di programmazione.

La  seconda delusione del weekend è la commedia sul ritorno dei Muppet che, però, non è riuscita a sfondare soprattutto nel target delle famiglie, incassando poco meno di 150mila euro.

Le altre due uscite del weekend, Polisse di Maiwenn Le Besco e Hesher è stato qui con Natalie Portman, si collocano rispettivamente al 19esimo e al 20esimo posto con incassi tra i 28 e i 25mila euro.

Federica Palmisano