MILANO, 21 DICEMBRE – L’Inter asfalta il Lecce per 4-1. Quarta vittoria consecutiva per la squadra di Ranieri che sale a quota 26, a solo otto punti dalla vetta.

INTER-LECCE 4-1 | LA GARA
[ad#Google Adsense][ad#HTML]Inter in classica maglia nerazzurra, calzoncini neri, Lecce in completo bianco.
4′ Lancio sulla destra per Cuadrado, chiuso in angolo da Samuel.
7′ Maicon serve Motta, il sinistro dalla distanza termina alto.
8′ Lancio sulla destra per Di Michele, chiuso in anticipo da Samuel.
9′ Inter vicina al vantaggio. Cross dalla destra di Maicon per Pazzini che in allungo non arriva per un soffio sulla sfera.
11′ Lancio in area per Alvarez, chiuso in scivolata in angolo da Olivera.
13′ Lancio al limite dell’area per Forlan, anticipato di testa da Oddo.
15′ Motta prova il sinistro da fuori: tiro alzato in corner da Tomovic.
16′ Inter adesso padrona del centrocampo.
18′ Forlan tenta il sinistro da fuori: palla alta sopra la traversa.
19′ Lecce clamorosamente in vantaggio: rete di Muriel.
Muriel parta sul filo del fuorigioco, dribbla Lucio e Maicon, e batte Julio Cesar sul primo palo
22′ Palo clamoroso dell’Inter. Forlan tenta il sinistro dalla distanza, Gabrieli vola sulla destra e devia il pallone sul legno!
25′ Lancio in contropiede per Muriel, chiuso in anticipo da Samuel.
27′ Traversa dell’Inter. Cross dalla destra di Maicon svetta Pazzini che di testa centra in pieno il montante.
28′ Zanetti prova il destro da fuori: palla alta di un soffio.
29′ Ammonito Obodo per un fallo a centrocampo ai danni di Faraoni.
31′ Ennesimo palo dell’Inter! Su punizione dalla trequarti destra di Alvarez svetta Samuel che schiaccia alla destra di Gabrieli ma centra il palo interno e poi la palla torna in campo.
33′ Traversa dell’Inter. Cross dalla destra di Pazzini Forlan schiaccia di testa a colpo sicuro ma colpisce Ferrario che col corpo alza la palla sul montante. Quarto legno per l’Inter.
35′ INTER IN GOL: PAZZINI
Su cross dalla destra di Maicon, Pazzini in spaccata anticipa l’intervento di Tomovic e Gabrieli in uscita e insacca a porta vuota.
37′ Alvarez lancia in area Motta che controlla di petto ma poi scivola sciupando una buona occasione.
40′ Maicon prova il destro da fuori: palla che termina a lato alla destra di Gabrieli.
42′ Ottimo intervento in chiusura di Zanetti su Cuadrado.
43′ Sinistro di Motta, Gabrieli si tuffa e blocca la palla.
45′ Pazzini vicino al 2-1! Di testa manda a lato da due passi, su cross di Nagatomo
Inter-Lecce 1-1 al 45′. Gol di Muriel in partenza, poi solo Inter: quattro pali e il gol di Pazzini, che nel finale sfiora il 2-1.

Doppia sostituzione per l’Inter. Entra Milito, esce Forlan. Spazo anche a Cambiasso che prende il posto di Faraoni.
Cambio anche nel Lecce. Serse Cosmi inserisce il giovane Piatti, fuori Olivera.
49′ MILITO IN GOL: INTER IN VANTAGGIO
Gran palla in verticale di Alvarez per Milito che non sbaglia a tu per tu con Gabrieli.
53′ Spunto di Alvarez a sinsitra, chiuso in fallo da Giacomazzi.
54′ Sostituzione Lecce: entra Corvia, esce Muriel.
55′ Cuadrado si libera al limite dell’area e finisce a terra. Guida lascia correre.
57′ Pazzini vola verso Gabrieli, ma alza il sinistro sopra la traversa. Decisiva l’azione di disturbo all’ultimo istante da Tomovic.
61′ Miracolo di Julio Cesar. Ripartenza del Lecce, palla a Corvia che da due passi non riesce a superare il portiere.
63′ Sinistro di Alvarez da posizione impossibile: palla a lato di non molto.
67′ Cross di Obodo, allontano T.Motta. Cresce la pressione del Lecce.
69′ Corvia si divora il 2-2, mandando alto da buona posizione sull’assist di Cuadrado.
72′ Ranieri corre ai ripari: entra Obi, esce Pazzini. L’Inter passa al 4-4-1-1
73′ CAMBIASSO IN GOL: INTER 3 – LECCE 1
Nagatomo salta Cuadrado e serve Cambiasso, che in spaccata non sbaglia
75′ Sostituzione Lecce: entra Pasquato, esce Obodo.
76′ Destro di Milito dalla distanza, risponde un ottimo Gabrieli.
78′ Julio Cesar salva ancora i nerazzurri, con una prodezza su Di Michele
81′ INTER IN GOL: RICKY ALVAREZ
Alvarez segna il primo gol in serie A. Altro assist di un immenso Nagatomo
85′ Thiago Motta frana in area, per Guida non ci sono gli estremi per il rigore.
87′ Reazione di Maicon su Giacomazzi, dopo che l’uruguaiano aveva allargato il gomito per fermare la corsa del brasiliano. Ammonito Maicon.
88′ Ammonito Pasquato per gioco scorretto.
89′ Entrataccia di Cuadrado sull’indemoniato Nagatomo. Corner corto per l’Inter. Batte Cambiasso, Motta di testa sfiora il quinto gol.
90′ Orgoglio Lecce. Sinistro di Brivio dal limite, palla a lato.
Triplice fischio di chiusura. L’Inter cala il poker e si rilancia in campionato.

LE FORMAZIONI

INTER (4-4-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Nagatomo; Faraoni, Zanetti, Thiago Motta, Alvarez; Pazzini, Forlan. All.: Ranieri.

LECCE (3-5-2): Gabrieli; Oddo, Tomovic, Ferrario; Cuadrado, Obodo, Giacomazzi, Olivera, Brivio; Muriel, Di Michele. All. Cosmi.
Arbitro: Guida di Torre Annunziata.

Redazione