Occupy Wall Street e Indignados a Bologna il 13 Dicembre

BOLOGNA, 10 DICEMBRE – Martedì 13 dicembre alle ore 19 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, il collettivo universitario Ateneinrivolta Bologna organizza una conferenza internazionale nella quale  interverranno tre attivisti dei movimenti Occupy Wall Street, Indignados  e greco. Crediamo  che l’università debba diventare luogo di confronto sulla crisi, sulle politiche di austerity dei governi europei  e sulle possibili risposte che i movimenti sociali stanno mettendo in atto contro i diktat delle banche e dei mercati. Pensiamo che la crisi di produzione e le menzogne della finanza abbiano creato un debito odioso ed illegittimo, che solo l’1% della popolazione detiene le ricchezze del mondo mentre al restante 99% viene presentato un conto ingiusto e salato, fatto di tagli, espropriazioni e annullamento dei diritti, per salvare i profitti di pochi e mandare avanti un sistema economico che non è più in grado di sopravvivere.

[ad#Google Adsense][ad#HTML]

La conferenza del 13/12 nasce dall’esigenza di informazione sulla situazione politica, sociale ed economica della Grecia, della Spagna e degli Usa e, sulla necessità di avere una trasmissione diretta delle esperienze  dei protagonisti di questi movimenti  e un dibattito sulle forme di lotta e di autorganizzazione dei movimenti sociali.

È per questo che invitiamo tutta la cittadinanza bolognese al dibattito di martedì, affinchè quel giorno l’università diventi uno spazio di discussione su come si può uscire da questa crisi a partire dai movimenti.

Ateneinrivolta Bologna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>