BOLOGNA, 12 SETTEMBRE – Una vicenda veramente assurda, una tragedia nella tragedia. Luigi Secchieri e Mara Lenzi, coppia modello, viaggiavano in sella ad una Bmw F650 quando all’altezza della Rotonda Biagi, per motivi ancora in corso di accertamento, l’uomo ha perso improvvisamente il controllo della moto rovinando al suolo. L’impatto è stato fatale per la moglie mentre Secchieri, trasportato d’urgenza all’ospedale, è stato sottoposto ad un intervento agli arti inferiori, entrambi fratturati.

Dopo l’operazione le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate e l’uomo si è spento due giorno dopo nel reparto di rianimazione del ‘Maggiore’. Il pm di turno ha aperto un’inchiesta. Sarà compito dei medici legali accertare le cause della morte al termine dell’esame autoptico.

Redazione Online