MILANO, 20 APRILE – A San Siro va in scena la semifinale d’andata di Coppa Italia per Milan e Palermo. I rossoneri, dopo aver ipotecato il campionato nel week-end da incubi vissuto da Inter e Napoli , provano a farla da padrone anche in Coppa Italia dove ritrovano Zlatan Ibrahimovic, squalificato in campionato per tre turni e senza possibilità di rientro anticipato visto la conferma dello stop decisa dal giudice sportivo.

Di fronte troverà il Palermo di Delio Rossi che vede nella coppa Italia l’unica strada per riprendersi l’Europa. Lontani dal sesto posto, i rosanero hanno ritrovato il sorriso nell’ultima di campionato grazie alla vittoria in zona Cesarini contro la Roma. Stasera ci si aspetta una gara tutt’altro che scontata.

LIVE MILANO-PALERMO 1-2

Al 4′ Milan in vantaggio. Cross di Oddo dalla destra, Zlatana Ibrahimovic, appostato sul secondo palo, di piatto destro piazza il pallone alle spalle di Sirigu.
Reazione Palermo. Cross dalla destra di Pastore, il cileno Pinilla al limite colpisce al volo centralmente: Amelia blocca con sicurezza.
Al 14′ pareggia il Palermo. Triangolo tra Pinilla e Pastore con assit smarcante in area del cileno per l’argentino. Sinistro potente del rosanero sul quale Amelia capitola.
Al 28′ Milan pericoloso. Bomba di Boateng dai 20 metri, palla di pochissimo.
Diavolo furioso. Assist filtrante di Cassano per Ibrahimovic che solo davanti Sirigu cerca il passaggio centrale per Boateng, Balzaretti ci mette la gamba e anticipa il ghanese.
Replica il Palermo. Rasoterra di sinistro di Hernandez dai 20 metri, Amelia blocca centralmente
Spettacolo Palermo. Al 38′ assist filtrante in area di Pastore per Nocerino. Retropassaggio del numero 8 rosanero per Pinilla che scivola al momento del tiro e calcia alto. Difesa rossonera inguardabile.
Bomba di Migliaccio dai 30 metri, nessun problema per Amelia che blocca la sfera centralmente.
Palermo vicino al vantaggio. Diagonale velenoso dal vertice destro dell’area di Pastore, Amelia tocca con la punta delle dita e devia in angolo

Palla gol Milan. Sinistro di Boateng dai 20 metri, a lato di pochissimo.
Cresce ancora la formazione di Allegri.
Cross basso dalla destra di Oddo, Ibrahimovic pennella al volo ma trova attento Sirigu che si distende e devia in corner.
Match gradevole a San Siro: l’arbitro fischia la fine del primo tempo.

Inizia il secondo tempo.
Delio Rossi manda in campo Ilicic, fuori Pinilla.
Al 50′ Milan vicino al vantaggio: ponda di Ibrahimovic per la corrente Antonini. Sinistro sul primo palo del terzino, Sirigu devia in corner.
Al 53′ Palermo in vantaggio: Abel Hernandez.
Dormita della difesa milanista. Pastore smarca meravigliosamente in profondità Hernandez che da posizione decentrata scarica il destro che si infila nell’angolino opposto.
Ancora Palermo vicino al gol. Ilicic lancia in profondità Hernandez davanti ad Amelia, provvidenziale il recupero di Thiago Silva che chiude in corner.
Al 57′ cambio nel Milan: fuori Seedorf. Allegri si affida alla velocità di Emanuelson.
Al 64′ secondo cambio per Allegri. fuori un impalpabile Cassano, al suo posto Robinho.
Al 68′ Punizione Milan: Pirlo batte al limite per Oddo che prova la voille al volo, palla altissima
Cresce la pressione del Milan. Rasoterra di Flamini dai 20 metri, abbondantemente a lato
Palermo vicino al terzo gol. Ripartenza fulminea del Palermo con Ilicic che serve in area Bovo. Destro al volo del centrale rosanero e palla che sfiora il palo alla sinistra di Amelia.
Al 77′ pareggia il Milan: Ibrahimovic di prepotenza dribbla tre uomini in area, poi perde palla sull’intervento Goian. Il pallone termina sul destro di Emanuelson che scarica una bomba su cui Sirigu capitola.
Reazione Palermo. Topica della difesa rossonera che ‘lancia’ involontariamente Pastore solo davanti ad Amelia. Bravo l’ex numero 1 rosanero a restare in piedi fino all’ultimo minuto e respingere il piattone del ‘Flaco’.
Rigore chiesto dal Milan per una trattenuta di Cassani su Ibra: l’arbitro lascia proseguire.
Terzo e ultimo cambio per Allegri. Fuori Boateng, dentro Gattuso
Fallaccio di Papastathopoulos su Pastore. Cartellino giallo per il difensore greco.
Palermo incontenibile. Corner dalla destra, Ilicic prova il tiro direttamente in porta, Amelia respinge con i pugni sulla linea.
Miracoloso Sirigu: rasoiata di Pirlo dal limite, Sirigu respinge con i piedi in stile Garella. Emanuelson raccoglie e scarica alto sopra la traversa col numero uno rosanero impotente a terra.
Secondo cambio per mister Delio Rossi. Fuori Pastore, dentro Miccoli.
Ammonito Gattuso che era diffidato: salterà la gara di ritorno al ‘Renzo Barbera’.
L’arbitro decreta 3′ di recupero.
E’ finita a San Siro: Milan 2 – Palermo 2. Tra pochi minuti le pagelle.

Redazione