BOLOGNA, 19 NOV. – Sono giorni di passione per il Bologna FC, tifosi in subbuglio, si rischiano 3 punti di penalizzazione.

E’ un brutto momento per il Bologna, che ad agosto aveva accolto il nuovo presidente Porcedda come un angelo bianco, il salvatore della società. I tifosi schierati contro i Menari attendevano un nuovo presidente, ma ora la situazione sembra peggiorare.

Il presidente sardo è stato ieri deferito alla Disciplinare dal procuratore federale Stefano Palazzi, con l’accusa di mancato pagamento irpef e degli stipendi dei giocatori.

La squadra rischia da 1 a 3 punti di penalizzazione, punti che potrebbero costar caro in chiave salvezza, il Bologna insomma che pensava di essersi lasciato alle spalle le brutte esperienze si trova nella bufera.

Di Vaio parla a nome di tutto lo spogliatoio, ma non prende posizione per il momento, le sue uniche parole: “la squadra attende le sue mosse”.

La tifoseria invece pare meno tranquilla, oggi ha parlato il capo di una della tifoserie della curva Bulgarelli, a seguito di una riunione con gli altri gruppi organizzati della curva, vogliono che il presidente venda immediatamente la società, che se ne vada come è venuto, portando via con se i problemi che sta arrecando.

Porcedda è stato oggi scortato dalla Digos, la tifoseria commenta : “non vogliamo più vederlo allo stadio, se si presenterà in tribuna ci penseremo noi”.

Il patron non parla, il suo cenno ai giornalisti con il dito sopra naso e bocca è eloquente, non vuole e non può parlare. Si sa però che lo stesso Porcedda avrebbe sporto denuncia presso il Comando Provinciale dei Carabinieri contro tre funzionari di un istituto di credito che, a detta di Porcedda, lo avrebbero truffato emettendo delle fidejussioni non idonee alla copertura degli ultimi adempimenti, per un importo totale di 10 milioni di euro.

L’intento dell’imprenditore sardo sarebbe quello di dimostrare che questa truffa avrebbe impedito il regolare pagamento degli stipendi dei giocatori nei termini fissati dalla Figc, e così scampare la penalizzazione dei punti.

Marco Valerio Loi | BNSport