ROMA, 12 SETT. – Il neo allenatore del Bologna sogna il colpo esterno. Eddy Reja si affida alla fantasia di Hernanes e attende la resurrezione di Mauro Zarate, illustre sconosciuto della 1a giornata di campionato

CASA LAZIO: Reja propone il classico 4-3-1-2, modulo che garantisce più libertà di movimento al gioiellino Hernanes. Il brasiliano si è subito guadagnato la fiducia del mister, che vuole trasformarlo in trequartista per dare qualità al gioco offensivo della squadra. Fuori il calabrese Floccari per infortunio, in attacco il tandem Rocchi e Zarate. Ma per l’argentino è ormai all’ultima spiaggia.

CASA BOLOGNA: “Voglio la stessa intensità mostrata contro l’Inter”. Alberto Malesani rivoluziona completamente lo scacchiere tattico dei felsinei ma vuole che la squadra mostri la stessa determinazione messa in campo contro l’Inter. Malesani proporrà un 3-5-2, con l’esordio del nazionale sudamericano, Diego Perez, a centrocampo.

[ad#Juice 250 x 250][ad#Cpx Popunder]FORMAZIONI UFFICIALI

  • Lazio: Muslera, Lichtsteiner, Dias, Biava, Radu, Brocchi, Ledesma, Mauri, Hernanes, Rocchi, Zarate. Panchina: Berni, Stendardo, Cavanda, Matuzalem, Bresciano, Foggia, Kozak.
  • Bologna: Viviano, Esposito, Portanova, Britos, Garics, Mudingay, Perez, Rubin, Casarini, Di Vaio, Gimenez. Panchina: Lupatelli, Cherubin, Moras, Della Rocca, Siligardi, Meggiorini, Paponi.
  • LIVE: Risultati in tempo reale

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay]