[ad#Juice 120 x 600]FIRENZE, 7 SETT. L’Italia si tinge di viola nell’arena dell’Artemio Franchi. De Silvestri, Montolivo e Gilardino saranno i tre gigliati a scendere in campo nella seconda partita di qualificazione ad Euro 2012 contro gli isolani delle Far Oer.

Cesare Prandelli, al ritorno sulla panchina di Firenze ma come ct azzurro, rivoluziona drasticamente la nazionale tre giorni dopo la vittoria d’orgoglio in Estonia e avvia l’era del tridente puro. ”Aspetto di vedere se Rossi ha completamente recuperato, ma l’idea e’ di cominciare da domani con tre attaccanti di ruolo – ha detto alla vigilia della seconda partita di qualificazione a Euro 2012 – Come centravanti gioca Gilardino: ha sempre una gran voglia di gol, questa volta sono sicuro che ne avra’ ancora di piu’ ”. Viviano subentra a Sirigu tra i pali, cambiano anche i due esterni difensivi: De Silvestri per Cassani, Antonelli per Molinaro. Con Rossi per Pepe e Gilardino per Pazzini, il turn over e’ completato. ”La presenza di tre giocatori della Fiorentina non e’ un omaggio alla citta’: ma tornare qui e’ di sicuro un’emozione, anche se solo domani scopriro’ quanto forte”.

Insomma cinque cambi, Giuseppe Rossi permettendo, e un’Italia in salsa viola per la partita all’Artemio Franchi.

Ecco le probabili formazioni di Italia-Isole Far Oer:

Italia (4-3-3): 1 Viviano; 2 De Silvestri, 4 Chiellini, 19 Bonucci, 13 Antonelli; 18 Montolivo, 21 Pirlo, 5 De Rossi; 22 Rossi, 10 Cassano, 11 Gilardino. (In panchina: 23 Sirigu, 12 Mirante, 16 Cassani, 15 Gastaldello, 14 Bovo, 3 Molinaro, 17 Palombo, 6 Cigarini, 8 Lazzari, 7 Pepe, 9 Pazzini, 20 Quagliarella). Ct. Prandelli

Far Oer (4-4-1-1): 1 Nielsen; 2 Naes, 4 Gregersen, 3 Davidsen, 5 Rubeksen; 10 Holst, 7 Benjaminsen, 6 Petersen, 8 Samuelsen; 12 Lokin; 11 Edmundsson. (In panchina: 16 Thomsen, 13 Bo, 20 E. Hansen, 19 Eliasen, 9 Udsen, 18 J. Hansen, 14 Mouritsen, 15 Jacobsen, 17 A. Hansen). Ct. B. Kerr

Diretta su Rai1 e RaiSport1

Redazione

[ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder][ad#Juice Banner]