Leo Messi

JOHANNESBURG, 12 GIU. – Esordio mondiale vittorioso da ct dell’Argentina per Diego Armando Maradona. El Pibe de Oro da spazio in attacco spazio a Carlitos Tevez al fianco della coppia della Liga Higuain e Messi. Tutto confermato in difesa: Samuel e Heinze saranno due centrali di difesa davanti a Romero. Nella Nigeria parte in panchina l’ex interista Martins. In attacco Lagerback da spazio alla coppia Yakubu-Obinna.

Albiceleste meritatamente in vantaggio nel primo tempo. Dopo il magnifico gol di Heinze, la nazionale argentina ha avuto a disposizione altre quattro limpidissime occasioni per chiudere definitivamente il match. Una Nigeria volenterosa e ben organizzata s’è affidata solo ed esclusivamente alle incursioni di Obasi per rendersi pericolosa. Straordinario il primo tempo di Enyeama, lo Julio Cesar del continente nero. Ancora Messi sfiora il gol nella ripresa ma la Nigeria va vicina al pareggio al 71′ con un diagonale di Taiwo e con Uche all’82’.

Redazione