Mondiali Sudafrica 2010

JOHANNESBURG, 11 GIU. Uruguay e Francia sono scesi in campo per la seconda partita della prima giornata di Sudafrica 2010. Dopo l’appassionante pareggio dei padroni di casa del Sudafrica contro il Messico, vanno in campo i galletti di Domenech, contro il temibile Uruguay di Oscar Tabarez. I precedenti parlano di una vittoria per la Francia, due per l’Uruguay, e due pareggi.

Il primo tempo ha vissuto un dominio territoriale dei francesi. Possesso palla e rapide incursioni sono state le armi adottate dalla squadra di Domenech. L’Uruguay ha mostrato un calcio tipicamente trapattoniano, fatto di difese e micidiali ripartenze

Nel secondo tempo partita equilibrata con l’Urugay che alza il baricentro mettendo costantemente in difficoltà la squadra di Domenech. Decisiva l’espulsione di Lodeiro per doppia ammonizione dopo un bruttissimo fallo compiuto su Evra.
Nei minuti finali assedio della Francia al fortino dell’Uruguay ed un rigore recriminato dalla Francia per fallo di mano inesistente di Victorino su tiro sbilenco di Henry.La situazione nel girone vede tutte le squadre appaiate in testa con un solo punto.

Redazione Sportiva