Valentino Rossi Mugello

MUGELLO, 5 GIU. – Dramma Yamaha: grave infortunio per Valentino Rossi. A un quarto d’ora dal termine dalla seconda sessione di prove libere al Mugello, Valentino Rossi è caduto fratturandosi la gamba destra. Il Dottore è stato trasportato all’ospedale del circuito, dove è stato sedato e sottoposto ai primi accertamenti: si prospetta una frattura alla tibia. In ospedale è arrivato anche Carmelo Ezpeleta, capo della soceità Dorna.

la dinamica — Secondo la prima ricostruzione della caduta, Valentino stava uscendo dalla curva Biondetti uno e impostando la Biondetti due: dando gas è stato sbalzato dal posteriore ed è terminato a terra sul lato destro. Jorge Lorenzo, intanto, è stato il più veloce della sessione, con 1’49″282, davanti alle Honda di Andrea Dovizioso e Dani Pedrosa, staccati rispettivamente di 338 e 419 millesimi.

Redazione Sportiva