Bologna, 30 aprile L’incidente aereo avvenuto l’8 agosto 2009 a New York sul fiume Hudson tra un elicottero turistico e un Piper, costato la vita a cinque turisti bolognesi, sarebbe stato frutto di una serie di violazioni sulle misure di sicurezza.

A rivelarlo il più importante quotidiano americano ‘Wall Street Journal’, che basa le sue affermazioni su una serie di documenti di cui è entrato in possesso. In passato era già emerso che una delle cause della tragedia sarebbe la distrazione umana di uno dei controllori di volo, Carlyle Turner, che stando al telefono non si è accorto dell’avviso di collisione emesso dal radar.

BLITZ CASALECCHIO. Fidanzati spacciatori con un kg di eroina

BOLOGNA, 29 APR – Lui teneva in tasca una dose, da mostrare ai potenziali clienti come campione, la fidanzata aveva nella borsa il resto della partita: un kg abbondante di eroina.

Sono un albanese di 32 anni e la convivente italiana, 44 anni, di Livorno, incensurati, i ‘Bonnie & Clyde’ dello spaccio arrestati ieri sera dalla polizia alla stazione di Bologna, al termine di un’indagine condotta dalla squadra Mobile. La coppia abita alla Croce di Casalecchio di Reno, alle porte della citta’. Le indagini proseguono per ricostruire il ‘giro’ di spaccio gestito dalla coppia.

Redazione

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Juice 300 x 250][ad#Juice Overlay]